È un Maxi Lopez tra il serio e il faceto quello che ieri, 20 giugno, è intervenuto al programma "Calciomercato-L'Originale" di Sky Sport. In collegamento da Milano, l'ex centravanti di Catania, Milan e Sampdoria ha innanzitutto parlato del suo futuro. Avendo ormai compiuto 35 anni, il bomber sudamericano non ha nascosto che vorrebbe chiudere la carriera in Italia, soprattutto perché nel nostro Paese vivono i suoi adorati figli.

Pubblicità
Pubblicità

Di conseguenza, non gli dispiacerebbe approdare al Brescia (neopromosso in Serie A), oppure indossare la casacca di un club europeo per poter tornare, dopo essere stato al Vasco da Gama, a competere ai massimi livelli.

Continuando a parlare dei suoi progetti, è emerso che a Maxi Lopez non dispiacerebbe diventare procuratore di calciatori dopo aver appeso gli scarpini al chiodo. E proprio a questo punto, con ironia pungente, il giocatore argentino ha parlato di Wanda Nara. Infatti, quando in trasmissione gli è stato chiesto se ha mai affrontato l'argomento con l'ex moglie, sorridendo il calciatore ha risposto che potrebbero anche mettersi d'accordo sotto questo aspetto.

Pubblicità

Subito dopo è arrivata la rivelazione: l'attuale moglie-manager di Icardi, infatti, ai tempi in cui Maxi Lopez stava per passare dal Catania al Milan, gli propose proprio di diventare la sua procuratrice. Lui però preferì declinare l'offerta soprattutto per preservare la sua famiglia e tenerla separata dagli aspetti professionali. In merito al destino di "Maurito", invece, ovviamente l'ex Sampdoria non si è sbilanciato, ma allo stesso tempo non ha disdegnato un'ulteriore frecciatina all'ex consorte quando, ancora ridendo, ha affermato: "Bisogna chiedere al suo agente (Wanda Nara, ndr) preferisco tenermi fuori".

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

L'Inter avrebbe proposto Icardi alla Roma in cambio di Dzeko e Florenzi

Intanto, mentre Maxi Lopez lancia stoccatine all'ex moglie e in Italia non si fa altro che parlare del futuro dell'ex capitano dell'Inter, Mauro Icardi e Wanda Nara si stanno godendo una vacanza in Giappone prima di avviare, probabilmente, i discorsi decisivi sul prosieguo della carriera del centravanti 26enne con o senza la maglia nerazzurra.

A tal proposito, in queste ultime ore sta rimbalzando un'ulteriore indiscrezione di mercato che vorrebbe l'Inter disposta a offrire (nuovamente) il cartellino del bomber di Rosario alla Roma. Considerate le difficoltà nel trovare un accordo per il passaggio di Edin Dzeko alla formazione meneghina, i dirigenti del club di Zhang avrebbero pensato di inserire nella trattativa proprio Icardi, chiedendo in cambio non solo l'attaccante bosniaco (il cui valore di mercato è ovviamente inferiore rispetto a quello di "Maurito"), ma anche Alessandro Florenzi, giocatore che sarebbe molto gradito ad Antonio Conte.

Pubblicità

Naturalmente al momento si tratterebbe solo di un'idea ancora tutta da valutare da ambo le parti, soprattutto sulla sponda giallorossa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto