Benché il Calciomercato della Serie A inizierà solamente il 1 luglio, data alla quale mancano quasi tre settimane, i rumors e i gossip di mercato iniziano già ad entrare nel vivo. Ormai dalla fine del campionato l'interessamento dell'Inter per il calciatore del Cagliari Calcio Nicolò Barella è cosa ben nota agli esperti del settore e, nonostante ufficialmente non sia possibile firmare nessun contratto, squadre e giocatore stanno già iniziando a intavolare le trattative.

In quest'ultimo periodo si è parlato tanto di Barella all'Inter, che avrebbe offerto al Cagliari per il centrocampista 35 milioni più alcune contropartite tecniche: Eder, che pare abbia accettato di tornare in Italia, ma che non sarebbe convinto dell'ingaggio proposto dai rossoblù, Bastoni e Dimarco. Il presidente della società sarda Tommaso Giulini si è recato in questi giorni a Milano per concludere di persona la trattativa per Barella, che è stato però valutato 50 milioni.

Il Milan si inserisce tra Cagliari e Inter

Il Cagliari pare, però, aver ricevuto un'altra proposta proveniente da Milano, questa volta sponda rossonera. Sembra infatti che Maldini abbia deciso di intromettersi nella trattativa tra Cagliari e Inter e sia disposto a fare un'offerta per Barella maggiore rispetto a quella dell'Inter, che non vorrebbe spendere in cash più dei trentacinque milioni già proposti.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

L'asso nella manica del Milan potrebbe essere il giovane attaccante classe 1998 Patrick Cutrone, che sarebbe gradito alla società rossoblù ed è al momento valutato a una cifra pari a trenta milioni di euro.

La proposta, benché ben accetta dal Cagliari, risulta al momento problematica per quanto riguarda sia il conguaglio economico, di altri venti milioni, che potrebbe arrivare dalla cessione di Suso, sia per la volontà del centrocampista sardo, che sembra avere già preso i propri accordi con l'Inter.

Chi è Nicolò Barella?

Il centrocampista sardo, nato a Cagliari nel 1997, è quindi già da adesso al centro del calciomercato estivo grazie alle ultime stagioni in rossoblù, con cui ha segnato in campionato sette reti negli ultimi due anni. Barella, centrocampista versatile, si è fatto notare negli anni per le sue ottime prestazioni sul terreno di gioco, oscurate solamente dall'ammontare dei cartellini gialli ottenuti nel corso del tempo a causa di un temperamento a volte non facile.

Il giocatore cagliaritano si è messo in evidenza non solamente in Serie A, dove ha esordito nel 2014, ma anche in Nazionale, partendo dall'Under 15 per arrivare infine lo scorso anno in Nazionale maggiore, con il suo esordio in amichevole contro l'Ucraina e fino alla scorsa partita contro la Grecia, valida per le qualificazioni agli Europei, in cui ha segnato il primo dei tre gol inferti dall'Italia all'avversario.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto