I rumors su Lucas Silva si sono raffreddati dal momento in cui il Genoa ha concentrato le proprie energie su Lucas Biglia. Il centrocampista del Milan ha superato il galactico Silva nelle preferenze dei rossoblu e adesso la dirigenza monitora la situazione, in attesa di capire l'eventuale disponibilità dell'argentino.

Genoa, proposto un biennale a Lucas Biglia

Enrico Preziosi avrebbe messo sul piatto un contratto biennale da 1,5 milioni di euro a stagione per Lucas Biglia, una proposta di certo non irresistibile per il centrocampista argentino, che potrebbe comunque prenderla in considerazione in virtù del fatto che godrebbe di un contratto con un anno in più rispetto a quello che attualmente lo lega alla società milanista.

Biglia ha preso tempo, valuterà dettagliatamente l'offerta del Genoa una volta rientrato in Italia, consultandosi coi suoi manager. Il giocatore al Genoa ricoprirebbe un ruolo primario, diventerebbe uno dei leader della squadra con un ingaggio molto importante se contestualizzato all'universo rossoblu. Quello che andrebbe a percepire Biglia, infatti, sarebbe uno stipendio riservato ai top player della squadra.

Biglia riflette, con lui il Genoa alzerebbe il livello

Certo è che se l'argentino dovesse accettare la proposta del Grifone dovrebbe entrare nell'ottica delle idee di dimezzarsi l'ingaggio, senza considerare che sotto la lanterna competerebbe per obiettivi diversi rispetto alle ambizioni europee del Milan. Non appare dunque semplicissimo convincere il giocatore rossonero a lasciare una squadra che comunque è abituata a lottare per le prime sei o sette posizioni in classifica.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Genoa

Con lui il Genoa alzerebbe notevolmente il livello della squadra, ma il solo Biglia chiaramente non sarebbe sufficiente per guardare alla parte sinistra della classifica. Preziosi intanto avrebbe temporaneamente bloccato l'operazione Lucas Silva, sono troppe le perplessità sulle condizioni del giocatore rispetto alle garanzie che invece offrirebbe l'argentino Biglia. Da Villa Rostan fanno sapere di non aver particolarmente fretta per il regista: il Genoa non vuole sbagliare e si sente comunque coperto, avendo valutato diverse opzioni per quel ruolo.

Intanto in queste ultime ore sono stati fatti passi avanti concreti per il giapponese Kamada, atteso in Italia ad ore o al massimo entro qualche giorno. L'intesa con il Francoforte è praticamente totale, resta da mettere nero su bianco un accordo raggiunto in una trattativa snella e ad ora priva di intoppi. Le ultime indiscrezioni suggeriscono un contratto quadriennale per il trequartista giapponese: la fumata bianca sembra essere dietro l'angolo.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto