La Juve era in azione nell'amichevole pre-campionato domenica pomeriggio contro il Tottenham, con la Vecchia Signora che cercava un esordio vincente sotto la guida di Maurizio Sarri. Ronaldo è stato scelto nell'undici iniziale bianconero, essendo schierato sul lato sinistro in un attacco a tre punte con Mario Mandukic e Federico Bernardeschi. La partita tra Juventus e Tottenham è terminata 2-3 per gli inglesi, con Ronaldo e Gonzalo Higuain che hanno segnato per la Juve e Erik Lamela, Lucas Moura ed Harry Kane per il Tottenham.

Sarri-Cristiano Ronaldo: primo 'battibecco'

Cristiano Ronaldo e Maurizio Sarri al momento della sostituzione sembrano aver avuto un acceso dialogo. Il nazionale portoghese è stato sostituito pochi istanti dopo aver portato la Juventus vantaggio per 2-1 contro gli Spurs, e sembra che questo abbia fatto infuriare il giocatore portoghese. Le riprese video, ampiamente disponibili sui social, mostrano Ronaldo uscire dal campo dopo aver visto il suo numero nel tabellone delle sostituzioni e stringere la mano all'allenatore della Juventus.

Passa quindi oltre l'ex allenatore del Chelsea, Sarri, e pronuncia qualcosa ma non si ferma assolutamente, lasciando il boss della Juventus in piedi sulla linea di gioco con aria imbarazzata.

Le ipotesi dello scambio di opinioni tra Ronaldo e Sarri

I fan si sono scatenati su Twitter suggerendo che Ronaldo fosse sconvolto per essere stato sostituito così presto dopo aver segnato, nonostante il fatto che la partita fosse solo amichevole.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Cristiano Ronaldo

Il Tottenham era infatti passato in vantaggio col gol dell'ex Roma Erik Lamela, ma un 'uno-due' di fuoco di Gonzalo Higuain e Cristiano Ronaldo aveva permesso ai bianconeri di ribaltare il tutto, salvo poi essere raggiunti dal gol di Lucas Moura e definitivamente sorpassati da Harry Kane per il 2-3 finale.

Le parole di Maurizio Sarri su Cristiano Ronaldo

L'ex bancario ha risposto con un'alzata di spalle mentre le telecamere si sono allontanate dal duo.

L'italiano è stato nominato nuovo allenatore del club bianconero dopo che Massimiliano Allegri è stato esonerato. La Juve può contare su una moltitudine di talenti in attacco, tra cui Paulo Dybala, Mandzukic e Higuain. E Sarri ha ammesso dopo la partita che Ronaldo è importante ovunque sul campo. Ha detto: "Cristiano Ronaldo ha vinto tutto a livello individuale e collettivo partendo leggermente da sinistra.

"Il primo tentativo sarà di farlo partire da quella posizione, ma vista la sua qualità non farebbe alcuna differenza spostarlo di 10 metri." Le parole del tecnico toscano possono apparire come una sfida lanciata verso il talento portoghese, in attesa di capire se la vicenda si risolverà in modo tranquillo o si porterà dietro degli strascichi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto