Il mercato dell’Inter balla sulle punte. La trattativa per Romelu Lukaku continua a ritmi serrati ma all’orizzonte non si vede l’accordo. Conte ha bisogno di almeno un centravanti di peso, un campione che assicuri gol alla sua squadra che non avrà più Mauro Icardi. Così se con il Manchester United non dovesse essere trovata la quadra l’alternativa sarebbe Edinson Cavani del Paris Saint Germain. Il nome viene riportato in prima pagina oggi sia dal Corriere dello Sport che da Tuttosport.

Mercato Inter: Lukaku complicato, spunta Cavani

Cavani colpo di mercato dell’Inter quindi? Di sicuro le caratteristiche sono quelle che cercano i nerazzurri per il proprio attacco.

Forte fisicamente, spietato in area di rigore, grande tecnica individuale, capacità di duettare con i compagni, “garra” tutta sudamericana, così il centravanti uruguaiano è diventato uno dei migliori del mondo nel suo ruolo. È ovvio che l’affare sarebbe molto complicato. Prima di tutto perché il Paris Saint Germain sembra destinato a perdere Neymar e difficilmente lascerebbe partire anche Cavani nella stessa estate. Poi ci sono i parametri economici, l’ex Napoli a Parigi guadagna 10 milioni che sono anche più di quanto l’Inter ha promesso a Lukaku.

Potrebbe non essere un grosso problema invece il costo del cartellino che secondo il sito specializzato transfermarkt è valutato intorno ai 40 milioni, molto meno, quasi la metà a dire il vero rispetto al belga del Manchester United.

Inter-United: la trattativa Lukaku ai raggi X

I Red Devils infatti valutano Romelu Lukaku, che resta il primo obiettivo per il mercato dell’Inter, 83 milioni di euro. Ed è proprio su questa cifra che tutto l’affare si è bloccato. I nerazzurri sembrano essere arrivati a quota 67, pagabili in una sola tranche, ma lo United ancora non accetta.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Calciomercato

Solskjaer lo lascia fuori in amichevole ma poi davanti ai microfoni racconta che non ha nessun bisogno di cedere i suoi giocatori per fare cassa. La sensazione è che si stia entrando nelle battute decisive anche perché in Inghilterra il mercato chiude l’8 agosto e quindi la squadra di Manchester dovrebbe sbrigarsi a trovare un sostituto del proprio centravanti nel caso dicesse "sì" al trasferimento di Lukaku.

Vista così sembra piuttosto nera la situazione ma c’è ancora un punto che regala ottimismo.

Il giocatore vuole l’Inter, ha già trovato l’accordo con i nerazzurri sulla base di un contratto da 9 milioni, e non vede l’ora di iniziare a lavorare con Conte. Insomma qualche speranza ancora c’è ma il mercato dell’Inter deve anche trovare strade alternative e così, mentre Dzeko rimane in caldo, la nuova idea è Edinson Cavani.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto