Quarta giornata di ritiro per la Paganese, che sul manto erboso del campetto attiguo all'Hotel Beniamino Ubaldi prosegue le attività in preparazione della prossima stagione: anche oggi gli azzurrostellati hanno svolto una doppia seduta, sotto la supervisione dello staff tecnico.

Nel frattempo il mercato regala nuove pedine al tecnico Alessandro Erra, che giorno dopo giorno può avere finalmente a disposizione una rosa parzialmente completa.

I tempi stringono e i prossimi appuntamenti stagionali non consentono alla dirigenza campana di attendere sino agli ultimi giorni di contrattazione per completare l'intero pacchetto da mettere a disposizione del trainer originario di Coperchia.

Paganese, anche oggi doppia seduta di allenamento

Come ormai è prassi in questo ritiro precampionato, gli azzurrostellati hanno sostenuto una doppia seduta di allenamento: le attività sono iniziate di buon mattino, con i calciatori che sono stati impegnati in lavoro tecnico-tattico, in cui il tecnico Erra ha impartito ulteriori nozioni, e di prevenzione.

Dopo il pranzo, la Paganese è scesa in campo per concludere la sessione, caratterizzata essenzialmente da allenamento metabolico integrato con le consuete small sided games, ovvero partite a campo ridotto. Completano la giornata tipo del ritiro umbro le ripetute aerobiche.

Sabato prossimo, 3 agosto, è previsto un allenamento congiunto con la Vis Pesaro: l'inizio del test è fissato per le ore 17.30 presso il Campo Sportivo di Cantiano (PU).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie C Calciomercato

Paganese, Gaeta ritorno alla base

Sul fronte mercato, la principale notizia è l'approdo del centrocampista Danilo Gaeta alla corte del tecnico Alessandro Erra: l'ormai ex Salernitana aveva già disputato la passata stagione con gli azzurrostellati, ha firmato con il sodalizio del presidente Raffaele Trapani un contratto triennale. In favore dei granata, tuttavia, viene riconosciuto il diritto di "recompra", che potrà essere esercitato nelle modalità stabilite nell'accordo.

Ancora in stand-by la vertenza relativa all'ingaggio di Matteo Perri: il terzino sinistro, di proprietà Ascoli, ha già vestito la maglia della Paganese nella passata stagione e potrebbe ritornare utile agli azzurrostellati.

Nel mirino della Paganese sono finiti nelle ultime ore anche due attaccanti, secondo quanto riportato dal quotidiano La Città in data odierna: si tratta del senegalese Ameth Fall e Luis Alfageme. Il primo, classe 1991, attualmente svincolato, è reduce dalle ultime esperienze con le maglie della Sanremese e del Lecco, in Serie D, con le quali ha collezionato complessivamente 39 presenze tra campionato, Coppa Italia e Poule Scudetto, siglando ben 11 reti.

Il secondo, invece, classe 1984, sotto contratto con l'Avellino, ha giocato la prima parte della stagione con la Casertana, in Serie C, per poi passare al club irpino, in Serie D, totalizzando complessivamente 29 presenze e segnando 6 reti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto