Il mercato è entrato nel vivo ad inizio luglio e le principali protagoniste sono sicuramente le società di vertice della Serie A. Inter, Napoli e Juventus si candidano infatti ad un ruolo principale nel campionato italiano: la società di Suning, dopo aver ufficializzato Godin, Lazaro e Sensi, a breve dovrebbe annunciare Barella e nel settore avanzato sta lavorando su Dzeko e Lukaku.

Per quanto riguarda il Napoli, come sottolinea il noto giornalista Ivan Zazzaroni a Radio Marte, il direttore sportivo Giuntoli è stato di recente in Spagna non per James Rodriguez (trattativa lunga con il Real Madrid per il centrocampista offensivo colombiano) ma per parlare con il Valencia di Rodrigo.

Secondo Zazzaroni infatti, Ancelotti apprezza le punte che sono abili in zona gol ed in questo senso Rodrigo e come seconda scelta Lozano potrebbero fare al caso del Napoli.

Lo stesso giornalista ha parlato poi della Juventus, confermando il fatto che i bianconeri si siano notevolmente rafforzati, soprattutto se fosse confermato l'arrivo a Torino di De Ligt.

Zazzaroni: 'De Ligt l'acquisto più importante'

Secondo il noto giornalista sportivo Ivan Zazzaroni, qualora fosse ufficializzato, De Ligt rappresenterebbe l'acquisto più importante della Serie A.

Come sottolinea l'opinionista infatti, l'arrivo del centrale olandese incrementerebbe il divario fra Juventus e le competitor. La speranza per Zazzaroni è che società come Inter, Napoli e Roma possano rafforzarsi per poter in qualche modo tenere testa alla Juventus e rendere la Serie A più spettacolare. In merito al confronto fra Icardi e Belotti, secondo il giornalista l'argentino resta il più bravo sulla finalizzazione, mentre rimanendo in tema mercato, ha escluso il trasferimento di Koulibaly.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Nonostante le indiscrezioni sull'interesse del Real Madrid per il centrale senegalese, il difensore dovrebbe rimanere a Napoli ed il Real, per quanto lo possa apprezzare, non lo considera un vero obiettivo di mercato.

Il mercato della Juventus

Come sottolinea Zazzaroni, l'arrivo di De Ligt (potrebbe sbarcare a Torino entro la settimana) rafforzerebbe ulteriormente la Juvientus, ma i bianconeri sono pronti a cedere qualche pezzo pregiato per finanziare eventuali ed ulteriori acquisti.

I possibili indiziati a lasciare Torino sono Perin (piace ad alcune società portoghesi e alla Lazio), Joao Cancelo (Manchester City e Bayern Monaco) Khedira (Stati Uniti o Germania), Matuidi, Higuain (piace alla Roma), Mandzukic (Borussia Dortmund) e Kean (Ajax). Proprio le cessioni nel settore avanzato potrebbero portare a Torino la punta dell'Inter Mauro Icardi, apprezzato da Sarri e dalla dirigenza bianconera.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto