Il Calciomercato dell’Inter è sempre più concentrato sull’acquisto di Alexis Sanchez. Secondo i rumors in arrivo dall’Inghilterra, più precisamente dall’edizione on line del Sun, il cileno è atteso in Italia a breve, forse già domani. L’affare è quindi in dirittura d’arrivo e fa di certo felice Antonio Conte, che affianca a Romelu Lukaku e Lautaro Martinez un’altra freccia per iniziare la rincorsa alla Juventus campione d’Italia.

Il belga in particolare avrebbe spinto e non poco per vedere approdare in nerazzurro l’ex compagno al Manchester United e sta preparando una sorpresa per il suo ritorno in Italia.

Calciomercato Inter: l’arrivo di Sanchez sarebbe imminente

La trattativa di calciomercato tra Inter e Manchester United è quindi ormai giunta agli ultimi dettagli. L’accordo è vicinissimo e prevederebbe l’arrivo di Alexi Sanchez tra le fila dei nerazzurri in prestito oneroso, tra i due o tre milioni, per un anno, a cui aggiungere il diritto di riscatto fissato a circa 20 milioni al termine di questa stagione.

A quel punto, dopo aver versato la cifra pattuita, il cartellino del 31enne diventerebbe tutto di proprietà di Suning. Lo scoglio principale della trattativa è stato l’ingaggio: Sanchez a Manchester percepiva uno stipendio da 15 milioni di euro all’anno, tantissimo per un attaccante che in due stagioni ha collezionato solamente cinque reti. Marotta ha quindi insistito perché i Red Devils partecipassero al pagamento dell’ingaggio, proposta accettata dagli inglesi che altrimenti non avrebbero potuto in alcun vedere partire il giocatore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Probabile che il club d’oltremanica paghi almeno un terzo dello stipendio di Sanchez, che poi andrà a ridiscutere l’intesa economica con l’Inter al termine dell’annata, se e quando il cartellino passerà alla Beneamata.

Tutto fatto quindi e tifosi che fremono per vedere il nuovo attacco atomico di Conte che potrà alternare Sanchez a Lautaro Martinez vicino a Lukaku. E’possibile che questo sia l’ultimo colpo offensivo dei nerazzurri che ora come obiettivo principale hanno quello di piazzare Mauro Icardi.

La pista Llorente si è raffreddata, troppa la concorrenza, possibile che se ne possa tornare a parlare verso le ultime battute di mercato se lo spagnolo sarà ancora libero.

Sanchez all’Inter: giovedì le visite, esordio con il Cagliari

Il colpo Alexis Sanchez per il calciomercato dell’Inter è quindi ormai cosa quasi fatta, si attende solo di definire le ultime formalità per vedere arrivare a Malpensa il cileno: ad aspettarlo, secondo il Corriere dello Sport, ci potrebbe essere Romelu Lukaku.

Il belga, ex compagno del sudamericano al Manchester United, vorrebbe andare di persona all'aeroporto a dare il benvenuto al neo acquisto. D’altronde proprio Lukaku sembra possa avere inciso e non poco nella scelta di Sanchez, visto che la stampa inglese ha scritto più volte di un pressing altissimo sotto forma di messaggi via telefono del centravanti. Una spinta che ha dato i suoi frutti visto che l’ex Udinese ha rifiutato tutte le destinazione, italiane ed estere, pur di accasarsi all’Inter di Conte.

Giovedì quindi dovrebbe arrivare a Milano e sostenere le visite mediche, ultimo passo prima dell’ufficialità.

Il Corriere dello Sport indica poi già la data del possibile esordio: Alexis Sanchez potrebbe già giocare il primo settembre contro il Cagliari, impossibile invece vederlo in campo contro il Lecce anche se dovessero essere rispettate tutte le tappe elencate in precedenza. Per il cileno sarebbe già pronta la maglia numero 7, come da sua richiesta. L’operazione rilancio è partita, gli esuberi del Manchester United Alexis Sanchez e Romelu Lukaku vogliono dimostrare che Mourinho e Solskjaer si sbagliavano. Insieme vogliono tornare grandi e fare grande i nerazzurri che punta tutto sul suo attacco nuovo di zecca per provare a ridurre il gap con la Juventus. Il calciomercato dell’Inter pronto ad esplodere un altro colpo: Alexis Sanchez arriverà a Milano presto.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto