Un altro test amichevole per l'Inter, lontano dai riflettori, al centro sportivo Suning. L'avversario di turno è una squadra di Serie C, il Gozzano, che viene superata 2-0. In gol vanno Lukaku nel primo tempo e Politano nella ripresa su calcio di rigore. Alla luce della formazione schierata da Antonio Conte potrebbero essere le prove generali per la prima di campionato che i nerazzurri disputeranno al 'Meazza', il prossimo 26 agosto in posticipo serale, contro il Lecce.

Le indiscrezioni dei giorni scorsi arrivate dalla Pinetina indicano nei due attaccanti che in questo momento (in attesa di ulteriori novità di mercato), sembrano candidati ad indossare la maglia da titolare, una condizione fisica meno brillante rispetto ai compagni. Del resto Lukaku ha saltato quasi per intero la preparazione mentre Lautaro si è aggregato in ritardo alla squadra, godendo di vacanze supplementari dopo la Copa America.

Contro il Gozzano, però, entrambi sono stati protagonisti di buoni spunti ed il belga è andato ancora in gol. Questo fa certamente aumentare le loro quotazioni in vista dell'esordio in campionato, anche se il giovane Sebastiano Esposito resta in corsa per un posto da titolare in attacco.

Prove generali per il Lecce

Dunque lo score finale è stato 2-0, marcature come già detto siglate da Romelu Lukaku e Matteo Politano su calcio di rigore.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A Inter

Conte ha schierato il suo 3-5-2 con Handanovic tra i pali; D’Ambrosio, de Vrij e Skriniar a comporre la linea difensiva, a centrocampo da destra a sinistra hanno giocato inizialmente Candreva, Vecino, Brozovic, Sensi ed Asamoah con Lautaro Martinez e Lukaku di punta. Potrebbe essere questa la formazione dell'Inter nel primo impegno ufficiale, l'esordio in campionato del 26 agosto contro i salentini.

Lukaku mostra i muscoli su IG, Nainggolan tra complimenti ed ironia

Romelu Lukaku è stato inoltre protagonista di un simpatico post sul suo profilo Instagram. Il belga ha pubblicato un selfie in cui sfoggia addominali e pettorali davanti allo specchio con la didascalia 'niente male per un ragazzo grasso', tanto per rispondere ai soliti detrattori che lo hanno accusato di essere vistosamente sovrappeso.

Sempre su IG ha mostrato gli impressionanti muscoli delle gambe, praticamente da centometrista e tra i commenti a corredo del post c'è anche quello del connazionale Radja Nainggolan. "Mamma mia romme... was da allemaal... che gamba... Ps: ora che diranno", scrive il Ninja e il post scriptum è un modo per ironizzare sulle feroci critiche che il centrocampista belga ha ricevuto da molti tifosi interisti a causa dei complimenti fatti a Dzeko ed alla sua decisione di rinnovare il contratto con la Roma.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto