Rafael Leao e Duarte dovrebbero essere i due nuovi acquisti del Milan. La trattativa con i due giocatori dovrebbe essere in dirittura d'arrivo (si attende l'ufficialità del loro ingaggio) e sia l'attaccante che il difensore potrebbero ridisegnare la possibile formazione tipo del Milan 2019-20, quest'anno affidato alle cure di Giampaolo. Rafael Leao è un attaccante che il Milan sta per ingaggiare dal Lilla a fronte di una spesa di circa 30 milioni, mentre Duarte è un difensore centrale che ha militato nelle ultime stagioni nel Flamengo, in Brasile.

La probabile formazione tipo del Milan

Mister Giampaolo predilige schierare le sue squadre con il 4-3-1-2, un vero marchio di fabbrica con il quale ha recentemente ottenuto ottimi risultati con la Sampdoria. Gioco arioso, bello a vedersi oltre che efficace. Quali saranno le sue scelte di formazione? I due probabili nuovi volti dei rossoneri Duarte e Leao, potrebbero essere loro i nuovi titolari in uno scacchiere che vedrà tra i pali ancora Donnarumma.

Il portiere dell'Italia è ormai una certezza e nonostante sia ancora giovanissimo ha già accumulato una grande esperienza in serie A.

Davanti a lui nella linea a quattro a destra c'è un vero e proprio ballottaggio. Conti dovrebbe essere il titolare, ma deve fare i conti con la crescita esponenziale di Calabria, pronto a soffiargli il posto. A sinistra il favorito per essere un titolare fisso dei rossoneri è Theo Hernandez, che però si è infortunato negli ultimi giorni e dunque per un po' di tempo dovrà rimanere lontano dai campi.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Il suo posto sarà preso da Rodriguez. Al centro della difesa intoccabile ovviamente Romagnoli, al suo fianco Duarte dovrebbe scalzare Musacchio ed essere dunque suo compagno di reparto.

Centrocampo da decifrare

Il Milan in questo Calciomercato estivo ha preso dall'Empoli due centrocampisti di qualità come Krunic e Bennacer, quest'ultimo reduce anche dal trionfo in Coppa d'Africa con l'Algeria. Entrambi dovrebbero far parte della formazione tipo rossonera, seppur con ruoli diversi.

Bennacer potrebbe essere titolare in mediana al fianco di Kessiè e Paquetà, mentre Krunic potrebbe essere utilizzato qualche metro più avanti nel ruolo di trequartista. Soprattutto se Suso sarà ceduto altrove. Altrimenti proprio questi ultimi due giocatori si contenderanno il posto.

In attacco Piatek

Il Milan, appena qualche giorno fa, ha ceduto Cutrone e dunque ha stretto per l'arrivo del brasiliano Rafael Leao per metterlo al fianco del centravanti titolare Piatek. Sembra essere una coppia ben composta, con i due giocatori che hanno delle caratteristiche diverse che potrebbero ben integrarsi.

Non è da escludere poi che i rossoneri torneranno sul mercato per cercare un'altra seconda punta (Correa?) rapida e con buone doti tecniche.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto