L'Inter ha ricominciato a muoversi con forza sul mercato. I nerazzurri, infatti, hanno chiuso l'acquisto di Romelu Lukaku dal Manchester United, battendo al fotofinish la Juventus, bloccata dal rifiuto di Paulo Dybala a trasferirsi in Inghilterra. Il centravanti belga è atterrato nella notte a Milano, accolto da tanti tifosi del club meneghino. Questa mattina, poi, il classe 1993 ha sostenuto tutto l'iter relativo alle visite mediche e poco fa è uscito dalla sede del club nerazzurro, dopo aver posto la firma che lo legherà all'Inter per i prossimi cinque anni. Il giocatore subito dopo si è recato ad Appiano Gentile per un primo saluto alla squadra e ad Antonio Conte, che lo ha voluto fortemente a Milano.

L'Inter prende Lukaku

L'Inter pone la parola fine ad uno dei grandi tormentoni di questa sessione estiva di Calciomercato. I nerazzurri hanno chiuso l'acquisto di Romelu Lukaku, con l'annuncio ufficiale che è arrivato poco fa. "Volevo solo l'Inter, perché Inter is Not For Everyone. Sono qui per riportare i nerazzurri alla vittoria", le sue prime parole da giocatore nerazzurro. Battuta la concorrenza della Juventus, bloccata dal no secco di Paulo Dybala ai Red Devils.

Investimento importante da parte del club nerazzurro, che verserà nelle casse del Manchester United 65 milioni di euro più bonus più una percentuale sulla futura rivendita. Il centravanti è uscito poco fa dalla sede del club, firmando un contratto quinquennale, fino a giugno 2024, a 7,5 milioni di euro a stagione più bonus, arrivando ai nove milioni di euro all'anno.

Un colpo fondamentale per lo scacchiere tattico di Antonio Conte, che lo aveva posto in cima alla lista delle sue richieste fin dal suo arrivo sulla panchina dell'Inter.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter Calciomercato

Il tecnico nerazzurro è da sempre un suo estimatore, tanto che aveva provato ad averlo con sé sia quando era sulla panchina del Chelsea, sia quando era sulla panchina della Juventus. L'allenatore salentino, dunque, avrà finalmente il primo dei due centravanti richiesti, in attesa che ci sia l'affondo decisivo anche per Edin Dzeko, che potrebbe arrivare già settimana prossima.

La richiesta di Lukaku

Romelu Lukaku si è legato all'Inter per i prossimi cinque anni.

Un pesante investimento, che dimostra la fiducia che la società nerazzurra ripone in Antonio Conte, che lo aveva fortemente richiesto senza mai nasconderlo. Il centravanti belga avrebbe fatto una richiesta speciale ai nerazzurri, che nasconderebbe anche un indizio di mercato. L'ormai ex attaccante del Manchester United, infatti, ha chiesto la maglia numero nove, che lui ha sempre tenuto nell'arco della propria carriera.

Richiesta che il club nerazzurro sarebbe pronto ad assecondare, dando un altro segnale importante a Mauro Icardi. L'argentino non rientra nei piani e l'idea di uno scambio con la Juventus, con Dybala in direzione Milano, prende sempre più quota.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto