Il Calciomercato potrebbe regalare clamorose sorprese in questi ultimi 10 giorni di trattative: come è noto infatti il mercato nei principali campionati europei chiuderà il 2 settembre e potrebbero esserci grandi novità in tema acquisti e cessioni per le società di vertice di Serie A. Su tutte la più attiva sembrerebbe la Juventus, che vuole piazzare sul mercato alcuni esuberi: i giocatori che potrebbero lasciare Torino sono Rugani, Matuidi e Mandzukic.

Per il difensore centrale la trattativa con la Roma sarebbe in stand by mentre l'agente sportivo del francese avrebbe dichiarato la volontà del giocatore di rimanere a Torino. Sulla punta croata vi è l'interesse del Barcellona, con il quale la Juventus potrebbe sviluppare uno scambio che porterebbe il croato nella città catalana e il terzino Miranda a Torino. Sempre il Barcellona sarebbe interessato ad un centrocampista bianconero: si tratta di Emre Can, arrivato lo scorso anno a parametro zero dopo l'esperienza al Liverpool.

Si è parlato anche in questo caso di un possibile scambio, soprattutto per alcuni media italiani, ma secondo la stampa spagnola la Juventus potrebbero lasciarlo partire solo per una grande offerta.

Juventus, Emre Can interessa al Barcellona

Secondo la stampa spagnola, il Barcellona è interessata al centrocampista bianconero Emre Can. La Juventus però lo valuta molto, e potrebbe partire solo per un grande offerta: difficilmente quindi potrebbe essere coinvolto in uno scambio con un giocatore del Barcellona, come scrive Tuttosport.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Secondo trasfermarkt, la valutazione del cartellino del tedesco è di 40 milioni di euro ed una sua cessione potrebbe sviluppare una grande plusvalenza per la Juventus proprio perché arrivato lo scorso anno a parametro zero.

L'importanza di Emre Can alla Juventus

Resta però l'importanza di Emre Can per i bianconeri, soprattutto in caso di cessione di Rugani: in tal caso la Juventus avrebbe solo quattro difensori centrali ed il tedesco in caso di necessità potrebbe essere adattato anche in quel ruolo.

L'anno scorso infatti Allegri lo schierò nella difesa a tre come centrale di destra nel match degli ottavi di finale di Champions League contro l'Atletico Madrid e fu una scelta decisiva per il passaggio del turno dei bianconeri. Si attendono novità a riguardo ma è ovvio che la Juventus deve fare necessariamente cassa per alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori ma anche per motivi di bilancio.

Se fossero confermate alcune delle cessioni prima menzionate, non è escluso un ulteriore ed importante acquisto da parte dei bianconeri. Si parla molto di Neymar ma in tal caso la Juventus dovrebbe investire almeno 100 milioni di euro e probabilmente cedere un top player, ovvero Dybala.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto