In attesa del big match di sabato 31 agosto alle ore 20:45 contro il Napoli all'Allianz Stadium, la Juventus continua a lavorare sul mercato e l'esigenza principale resta la cessione degli esuberi della rosa bianconera. A rischio partenza ci sono Rugani, Matuidi, Mandzukic, ma non sono da escludere possibili sorprese come le cessioni di Bentancur ed Emre Can che piacciono al Barcellona. A tenere banco, però, in questi ultimi giorni di Calciomercato (terminerà il 2 settembre) è il futuro professionale di Dybala che dopo l'esclusione dai titolari contro il Parma, è ritornato uno degli argomenti principali dei media italiani.

Con la cessione di Neymar al Barcellona, potrebbe però aprirsi un'ulteriore possibilità per il 10 bianconero, ovvero il trasferimento al Paris Saint Germain, che sicuramente dovrà trovare il sostituto del centrocampista offensivo brasiliano. Secondo La Gazzetta dello Sport, è però da escludere il tanto chiacchierato scambio fra Inter e Juventus che riguarderebbe Icardi e lo stesso Dybala: ci sarebbe infatti il veto del presidente della Juventus Agnelli.

Scambio Icardi-Dybala, ci sarebbe il 'no' del presidente

Secondo il noto giornale sportivo milanese, il presidente bianconero Agnelli avrebbe posto il veto ad un'eventuale trasferimento di Dybala all'Inter, coni il conseguente arrivo a Torino di Icardi. Fra l'altro sarebbe stato lo stesso 10 bianconero ad inizio mercato ad escludere un passaggio alla società di Suning. Resta però la posizione in bilico dell'argentino che rischia di fare panchina in quanto Sarri sembra preferirgli nel ruolo di punta centrale Higuain.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Altre indiscrezioni invece parlano di un possibile trasferimento del 10 bianconero a gennaio, in quanto il Tottenham sarebbe ancora interessato e potrebbe presentare un'offerta alla Juventus. Potrebbe però essere stuzzicante per Maurizio Sarri lavorare sul ruolo di Dybala come punta centrale, un po' come quello che successe quando il tecnico toscano adattò con grandi risultati in quel ruolo il belga Mertens.

Rugani e Mandzukic verso la cessione

Lo scambio fra Inter e Juventus potrebbe quindi non concretizzarsi ma la dirigenza bianconera vuole necessariamente alleggerire la rosa, anche perché sarà costretta a tenere fuori dalla lista Champions League giocatori molto importanti. I candidati all'esclusione sono Rugani e Mandzukic: il centrale difensivo potrebbe però trasferirsi alla Roma prima della fine del mercato, ma di recente è arrivata un'altra indiscrezione che confermerebbe la possibilità che il difensore possa essere seguito proprio dalla punta croata, formando con Dzeko una coppia di punte di livello notevole che unisce fisicità alla qualità.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto