Maurizio Sarri, dopo la partita contro l'Atletico Madrid, ha lanciato l'allarme legato ai tanti esuberi che ha in rosa. Dunque, la missione di Fabio Paratici, nelle prossime settimane, sarà quella di cedere i giocatori di troppo. Il lavoro della dirigenza della Juventus non sarà facile anche perché molti dei calciatori che sarebbero considerati in uscita non vorrebbero lasciare Torino. La sensazione è che per ogni reparto ci sarà una partenza e le situazioni più spinose sembrano essere a centrocampo e in attacco.

Infatti, stando a quanto afferma Sky Sport, nella linea mediana ci sarebbe stai un importante cambiamento visto che Maurizio Sarri avrebbe comunicato alla dirigenza di non volersi privare di Sami Khedira. Perciò adesso i tifosi si domandano chi potrebbe essere il sacrificato a centrocampo. Il principale candidato sembra essere Blaise Matuidi ma qualche media ipotizza che non sarebbe da escludere anche una cessione di Emre Can. Poi ci sarebbe da monitorare la questione attacco e la variabile che potrebbe sbloccare questa situazione potrebbe essere Neymar.

Infatti, se il brasiliano lasciasse il Paris Saint - Germain a quel punto i francesi potrebbero farsi avanti per avere Paulo Dybala.

La Juve prova a cedere gli esuberi

La Juventus, nelle prossime settimane, avrà un chiaro obiettivo sul mercato: cedere gli esuberi. La lista di Fabio Paratici è lunga e si parte da Daniele Rugani, passando per Blaise Matuidi fino a Mario Mandzukic, Gonzalo Higuain e Paulo Dybala.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Champions League

Probabilmente non partiranno tutti ma molti di loro lasceranno Torino. La difficoltà maggiore , però, è che la gran parte di questi giocatori non vorrebbe lasciare la Juve. Il primo che punterebbe i piedi sarebbe Gonzalo Higuain. Il Pipita piace alla Roma che non avrebbe problemi a trovare un accordo con il club bianconero. Ma Higuain non avrebbe mai aperto alla possibilità di andare via da Torino.

Viste le difficoltà nel cedere il bomber argentino, Fabio Paratici non può del tutto togliere dal mercato Paulo Dybala. La Joya ha avuto molte richieste dall'Inghilterra ma alla fine non se n'è fatto nulla. Adesso a farsi avanti per Dybala potrebbe essere il Paris Saint - Germain che se dovesse cedere Neymar cercherebbe un nuovo attaccante. In Spagna si parla molto del futuro del brasiliano e stando a quando affermano i media iberici, O'Ney piacerebbe anche alla Juve che però sembra in svantaggio rispetto a Real Madrid e Barcellona.

La sensazione però è che il futuro di Neymar non sarà a Torino, ma che un suo possibile trasferimento inevitabilmente potrebbe influenzare il mercato bianconero.

Rugani potrebbe interessare alla Roma

Anche in difesa la Juventus potrebbe pensare ad una cessione e il nome in uscita sarebbe quello di Daniele Rugani. Il numero 24 juventino sarebbe finito all'ultimo posto nelle gerarchie bianconere. Rugani sarebbe stato superato anche da Merih Demiral e perciò la Juve starebbe pensando di cedere il difensore toscano che piacerebbe alla Roma.

I giallorossi cercano un centrale e chissà che non possa proprio essere la Juve a dare una mano al club della Capitale. Infatti è possibile che a breve ci sia un incontro tra Paratici e Petrachi proprio per parlare di Rugani.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto