La Juventus è pronta a disputare la seconda giornata di Champions League, match importante per la classifica del girone in quanto in caso di vittoria i bianconeri getterebbero le basi per la qualificazione agli ottavi della massima competizione europea. Come è noto, dalla lista dei giocatori per la Champions League sono stati esclusi due nomi pesanti, Mandzukic ed Emre Can. Se per il primo la mancata iscrizione era prevista (in quanto la dirigenza da tempo vorrebbe cederlo), la sorpresa maggiore riguarda l'esclusione del tedesco, che inizialmente non l'ha presa bene per poi ritrattare le parole pesanti che aveva rilasciato alla stampa tedesca.

Attualmente però il giocatore sembra aver guadagnato posizioni nelle preferenze di Maurizio Sarri e i recenti attestati di stima del tecnico toscano dimostrano la fiducia dei bianconeri nei confronti del nazionale tedesco. Proprio per questo, come conferma la stampa francese e come sottolinea anche Calciomercato.com, il tedesco difficilmente lascerà la Juventus a gennaio: anzi, i bianconeri avrebbero detto no ad una possibile offerta del Paris Saint Germain.

Juventus, no al PSG per Emre Can

Secondo la stampa francese, la Juventus avrebbe detto no ad un'offerta del Paris Saint Germain per Emre Can.

Attualmente infatti il tedesco sta guadagnando posizioni nelle preferenze di Maurizio Sarri, che lo ha schierato in Serie A nel secondo tempo al posto di Khedira perché in questo momento considerato il sostituto ideale dell'ex Real Madrid: difficilmente il tecnico toscano vorrà rinunciarci a gennaio. Di recente le ultime indiscrezioni parlavano di un possibile scambio fra Juventus e Paris Saint Germain che avrebbe riguardato Emre Can e Paredes e con il possibile inserimento del terzino destro Meunier.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Quest'ultimo, che fra l'altro va in scadenza di contratto a giugno 2020, interessa molto ai dirigenti bianconeri, considerando anche i problemi che stanno riguardando la Juventus sulle fasce difensive (dopo De Sciglio si è infortunato anche Danilo)

Il mercato della Juventus

Se quindi Emre Can dovrebbe rimanere a gennaio, la Juventus dovrà necessariamente alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori: a rischio cessione ci sono Rugani, Mandzukic, Perin e Pjaca. Il difensore centrale interessa allo Zenit e potrebbe lasciare la Juventus soprattutto se il recupero di Chiellini proseguirà in maniera ottimale.

Riguardo al croato, pare che potrebbe trasferirsi al Manchester United, mentre i recuperati Perin e Pjaca andranno sicuramente a giocare altrove per recuperare la forma ottimale. L'ex portiere del Genoa potrebbe trasferirsi allo Sporting Lisbona mentre il centrocampista offensivo croato potrebbe lasciare la Juventus in prestito, piace alla Sampdoria e al Genoa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto