La Juventus è sempre attenta al mercato, ma l'esigenza principale, soprattutto per il mercato di gennaio, sarà quella di alleggerire una rosa fin troppo ricca di giocatori, anche per motivi di bilancio. Le mancate cessioni di alcuni esuberi renderà il lavoro di Paratici molto importante, ma come al solito il direttore sportivo è sempre attento al mercato degli acquisti, in particolar modo si studiano soprattutto possibilità a parametro zero per il prossimo anno.

Oltre ad Eriksen, che difficilmente rinnoverà il contratto con il Tottenham, la Juventus sta seguendo da tempo il difensore centrale ex Fiorentina e Manchester City ad attualmente all'Atletico Madrid Stefan Savic. Il montenegrino ha il contratto in scadenza nel 2020 e per adesso non ha ricevuto offerte di rinnovo di contratto da parte della dirigenza spagnola. Come è noto la Juventus lo segue da tempo e non è detto che non possa presentare un'offerta al ribasso già nel mese di gennaio per evitare la concorrenza.

Juventus, possibile offerta per Savic

Secondo La Gazzetta dello Sport, la Juventus è sempre interessata a Savic e potrebbe sfruttare il suo contratto in scadenza per presentargli un'offerta importante: il noto giornale sportivo milanese sottolinea come sia possibile che i bianconeri possano cercare di acquistarlo già a gennaio, di modo che l'Atletico Madrid possa monetizzare da una sua eventuale cessione, perché poi a luglio lo perderà a zero.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La possibilità di un acquisto a gennaio è concreta proprio perché lo Zenit San Pietroburgo è interessato a Rugani e secondo le ultime indiscrezioni, il motivo per cui il difensore italiano non ha lasciato la Juventus nel Calciomercato estivo è per l'infortunio di Chiellini, che dovrebbe rientrare a febbraio - marzo 2020. Quindi l'ex Empoli potrebbe solo posticipare l'addio a gennaio.

Il mercato della Juventus

Resta però l'esigenza bianconera di alleggerire la rosa: abbiamo già parlato di Rugani ma ci sono diversi altri casi che Sarri e dirigenza dovranno affrontare in questi mesi.

Mandzukic ed Emre Can ad esempio, essendo stati esclusi dalla lista Champions League, potrebbero decidere di lasciare la Juventus a gennaio così come è da definire la posizione di Khedira (attualmente è un titolare ma con l'inserimento di Ramsey potrebbe finire in panchina). Altro giocatore in discussione è Dybala, che prima della chiusura del mercato inglese (8 agosto) aveva ricevuto importanti offerte da Manchester United e Tottenham, rifiutate per questioni di ingaggio e di diritti di immagine ma anche perché si sono sviluppate solo gli ultimi giorni di mercato ed è mancato il tempo per concretizzare la trattativa.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto