La brutta notizia dell'infortunio di Giorgio Chiellini non ha condizionato la Juventus, che è riuscita a vincere contro il Napoli nella seconda giornata di Serie A in un match avvincente che ha visto i bianconeri realizzare il gol decisivo del 4 a 3 a pochi secondi dalla fine del match, grazie ad una sfortunata autorete di Koulibaly. Ritornando all'infortunio del difensore bianconero, è probabile che la dirigenza decida di trattenere Rugani, in procinto di lasciare la Juventus prima della fine del Calciomercato estivo.

Il difensore toscano, infatti, era stato vicino alla Roma, ma l'arrivo di Smalling nella società di Pallotta escluderebbe la possibilità di un arrivo a Roma del difensore toscano. Anche se nelle ultime ore è arrivata un'indiscrezione molto importante dalla Germania, esattamente dalla Bild, che confermerebbe di un interesse bianconero per il difensore centrale tedesco Jerome Boateng, attualmente al Bayern Monaco. Questo potrebbe portare alla cessione di Rugani.

Juventus, possibile offerta per Boateng

Secondo il noto giornale sportivo tedesco, la Juventus potrebbe presentare un'offerta per Jerome Boateng, difensore centrale del Bayern Monaco che recentemente non si è allenato con la squadra e soprattutto non ha preso parte allo shooting fotografico in cui ha partecipato tutta la rosa della società bavarese. Potrebbe quindi svilupparsi una possibilità per un trasferimento del nazionale tedesco in bianconero, e potrebbe essere un acquisto utile proprio per la duttilità del difensore centrale. Boateng, infatti, può giocare non solo come difensore centrale ma anche come terzino, sia sulla fascia destra che su quella sinistra.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

La carriera di Jerome Boateng

Il difensore centrale tedesco è un classe 1988 ed ha un contratto in scadenza nel 2021, con una valutazione di circa 20 milioni di euro. Potrebbe arrivare in prestito con diritto di riscatto: è il classico giocatore bravo in marcatura ma anche nell'impostazione di gioco. Sarebbe importante per il nuovo tecnico bianconero Sarri che punta a costruire gioco sin dalla difesa, come dimostrato nel match contro il Napoli.

Il tedesco ha iniziato la sua carriera da professionista all'Hertha Berlino, per poi trasferirsi all'Amburgo. Successivamente è stato acquistato dal Manchester City, ma ha giocato una sola stagione in Inghilterra, nel 2010-2011, per poi ritornare in Germania nella stagione successiva fino ad adesso. Si attendono novità a riguardo, di certo il fatto che non abbia partecipato all'allenamento e non abbia partecipato allo shooting fotografico è segnale evidente della volontà sia del giocatore che della società bavarese di un addio del nazionale tedesco.

In Italia ritroverebbe il suo fratellastro Kevin Prince Boateng, che si è trasferito recentemente dal Sassuolo alla Fiorentina.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto