La Juventus è al lavoro per prepararsi al match della terza giornata di Serie A contro la Fiorentina, gara in programma sabato 14 settembre alle ore 15:00. Dopo la polmonite che lo ha tenuto fermo per le prime due partite, Maurizio Sarri è tornato ad allenare a pieno regime. L'ex allenatore Chelsea è in attesa del ritorno dei suoi giocatori dalle nazionali per provare l'11 da mandare in campo al Franchi.

Nelle prime due giornate, il tecnico toscano si è affidato ai giocatori che lo scorso hanno rivestivano un ruolo titolare con Allegri, fatta eccezione della difesa dove l'infortunio di Chiellini ha permesso a De Ligt di prendersi la titolarità vicino a Bonucci. Nel settore avanzato Cristiano Ronaldo e Douglas Costa hanno supportato la prima punta Higuain. Come scrive Calciomercato.com, probabilmente, almeno per le prime partite, il titolare come punta sarà l'ex Chelsea, in quanto rappresenta il centravanti ideale per Maurizio Sarri.

Il 'Pipita' conosce bene il gioco del tecnico toscano e sa cosa vuole. Per Dybala quindi si prospetta un ruolo da riserva, almeno per la prima parte della stagione.

Juventus, il titolare è Higuain

Come scrive il noto sito calciomercato.com, Maurizio Sarri dovrebbe affidarsi come prima punta almeno in questo inizio di stagione ad Higuain, che ha già realizzato un gol nell'importante match contro il Napoli.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Calciomercato

Fra l'altro è la punta ideale anche per Cristiano Ronaldo, in quanto permette al portoghese di partire dalla sinistra per poi accentarsi per il tiro. Per adesso quindi Dybala, dovrebbe essere la riserva dell'ex Chelsea, ma come sappiamo Sarri ha spesso adattato nel ruolo di prima punta giocatori tecnici: è il caso di Mertens, che dopo la cessione di Higuain alla Juventus, è diventato il riferimento avanzato del Napoli, risultando spesso decisivo.

Ci vorrà quindi molto lavoro da parte del tecnico toscano ma di certo le qualità di Dybala sono evidenti e potrebbe valorizzarlo alla grande anche come punta centrale. Non è detto poi che Sarri possa schierare il 4-3-1-2, in tal caso il 10 bianconero potrebbe giocare sia come trequartista centrale che come seconda punta accanto a Cristiano Ronaldo.

Il mercato della Juventus

Si parla molto di Dybala anche per il mercato: come è noto infatti l'argentino è seguito da molte società europee, su tutte Paris Saint Germain e Tottenham.

La società francese, in caso di cessione di Neymar, potrebbe tornare ad investire sul mercato. Anche il Tottenham a gennaio potrebbe piazzare colpi importanti in attacco. Il manager Pochettino ha sempre apprezzato Dybala, il tecnico degli Spurs ritiene che la 'Joya' sia il rinforzo ideale. L'eventuale cessione di Dybala a gennaio non sarebbe da escludere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto