Ivan Rakitic già da un po' di tempo è una sorta di "oggetto dei desideri" per Inter e Juventus. Il centrocampista croato è stato dapprima accostato ai nerazzurri, mentre nella seconda parte del Calciomercato estivo sembrava che i bianconeri avessero fatto passi in avanti importanti per acquistare il vicecampione del mondo 2018. Infatti per un po' di tempo si era parlato di un probabile scambio con Emre Can, ma la trattativa non era mai realmente decollata. Tuttavia, sembra che i rapporti tra il 31enne e il Barcellona si stiano notevolmente incrinando, tenendo conto anche della scelta recente dell'allenatore Valverde di non convocare il numero 4 per l'imminente gara di campionato con il Villarreal.

Proprio in queste ultime ore, infatti, si è appreso che Ivan Rakitic è stato escluso dalla lista dei convocati per Barcellona-Villarreal, sfida infrasettimanale della Liga che si disputerà martedì 24 settembre alle ore 21. Sarà un match quantomai delicato per la corazzata blaugrana che, mai come in questa stagione, sta attraversando una fase di crisi: Messi e compagni al momento stazionano in ottava posizione con appena 7 punti conquistati in 5 giornate, e già accusano un distacco di 4 lunghezze dalla coppia di testa formata da Atletico Bilbao e Real Madrid.

Dunque, nonostante quello di martedì venga già considerato un confronto delicato e quantomai decisivo per il campionato dei catalani, l'allenatore Valverde ha ufficialmente comunicato che Rakitic non farà parte dell'elenco dei giocatori disponibili. Quando gli è stato chiesto di motivare questa presa di posizione, il titolare della panchina blaugrana ha risposto senza alcuna esitazione che il calciatore non è affatto infortunato e che si tratta puramente di una scelta tecnica, affermando: "Se non c'è è perché ci sono altri giocatori. Ho deciso così".

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Inter

Un'esclusione che fa capire come, ormai, il Barcellona non consideri più il centrocampista croato un "intoccabile" del suo organico, e questa condizione potrebbe riaccendere le speranze di Inter e Juventus di piombare su di lui già dalla prossima finestra di mercato che riaprirà a gennaio.

Rakitic: anche Arsenal e Manchester United alla finestra

Il probabile "derby di mercato" tra Inter e Juventus per contendersi Ivan Rakitic già dal calciomercato invernale potrebbe essere disturbato dall'inserimento di due importanti club della Premier League.

Infatti Arsenal e Manchester United starebbero seguendo con una certa attenzione quanto sta accadendo a Barcellona e avrebbero tutte le intenzioni di iscriversi alla corsa per il talentuoso centrocampista croato.

Ricordiamo che l'ex Siviglia è legato alla società catalana da un contratto in scadenza nel 2021, dunque a gennaio non potrà di certo trattare con altre squadre per andar via a parametro zero nel mese di giugno. Di conseguenza, sia la Juventus che l'Inter dovranno trovare la soluzione giusta se vorranno acquisire il cartellino dell'esperto e talentuoso centrocampista, anche se la concorrenza e soprattutto l'ampia disponibilità economica dei club britannici alla fine potrebbe fare la differenza.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto