Il Calciomercato non si ferma mai. Nonostante il ritorno della Serie A in questo weekend, i media sportivi continuano a soffermarsi sulle trattative che potrebbero svilupparsi a gennaio. Tra le società più attive ci sarebbe la Juventus soprattutto alla voce cessioni, con la dirigenza che starebbe cercando di piazzare sul mercato quei calciatori che non rientrano nel progetto di Maurizio Sarri.

Tra i nomi più discussi c'è sicuramente quello di Mario Mandzukic, il quale a settembre ha rifiutato le offerte di alcune squadre del Qatar perché il suo obiettivo sarebbe quello di rilanciarsi in un club ambizioso e competitivo.

Secondo il quotidiano Il Giornale, la punta croata sarebbe nel mirino del Milan di Boban e Maldini, i quali durante il mercato invernale vorrebbero almeno un giocatore di qualità ed esperienza che possa aiutare i giovani presenti in rosa a crescere anche nella mentalità.

La trattativa potrebbe avere tra i suoi protagonisti Boban, connazionale del centravanti bianconero.

Juve, ci sarebbe un'intesa fra Mandzukic e il Milan per gennaio

A gennaio la Juventus proverà a mettere a segno una serie di cessioni, e tra le più remunerative ci potrebbe essere proprio quella di Mario Mandzukic.

Questi, infatti, quasi certamente lascerà Torino nei prossimi mesi, e se fino a pochi giorni fa si era parlato del Manchester United come destinazione più probabile, ora invece è spuntata un'indiscrezione di mercato che chiama in causa il Milan.

La società milanese vorrebbe avvalersi dell'esperienza del bomber croato, ma comunque dovrà fare i conti con il costo dell'intera operazione. La Juventus, infatti, chiede almeno 11 milioni di euro per lasciare partire il 33enne che, a sua volta, vorrebbe assicurarsi un ingaggio importante, essendo con molta probabilità l'ultimo della sua carriera da professionista.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Juventus Milan

Attualmente guadagna circa 5 milioni di euro a stagione fino al 2021. Mandzukic, dunque, gradirebbe avere dalla sua prossima squadra almeno lo stesso stipendio con un contratto dalla durata più lunga rispetto a quello attualmente in essere con la Juventus.

L'interesse del Manchester United

Proprio il risvolto economico potrebbe essere il principale ostacolo per il Milan che non vorrebbe effettuare un investimento così importante (tra costo del cartellino e stipendio) per un giocatore che ha superato i 30 anni.

Ovviamente resta aperta la strada che porta al Manchester United che, come il Milan, gradirebbe avere un calciatore come Mandzukic, che con la sua esperienza andrebbe a giovare anche ai giovani talenti dei Red Devils. Sotto l'aspetto finanziario, invece, la compagine britannica non avrebbe alcun problema nel soddisfare le richieste juventine.

Infine non è da sottovalutare un altro aspetto: qualora Allegri dovesse realmente diventare il nuovo allenatore del Manchester United, la presenza del tecnico toscano potrebbe essere per Mandzukic un ulteriore incentivo al suo passaggio in Premier League.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto