Il campionato sta entrando nel vivo, il mercato di gennaio è temporalmente lontano, ma già le rose di Milan e Inter avrebbero evidenziato alcune necessità che potrebbero essere colmate a fine anno. L'Inter avrebbe bisogno di un centrocampista in più e un attaccante, mentre al Milan si ragionerebbe per costruire una squadra che piaccia al nuovo allenatore Stefano Pioli. Fra i nomi per l'Inter sarebbe spuntato quello del giocatore in scadenza di contratto Mario Gotze del Borussia Dortmund, mentre per il Milan ci sarebbero l'interista Gagliardini e Zeki Celik, terzino destro del Lille.

Gotze per accontentare Conte

All'Inter servirebbe come il pane un giocatore che sia in grado di cambiare le carte in tavola anche subentrando a partita in corso. Servirebbe un titolare importante, un dodicesimo uomo insomma, che sappia dare qualità maggiore alla rosa e alla panchina nerazzurra. Per questo motivo uno dei nomi sul taccuino sarebbe quello del calibro di Mario Gotze, giocatore formidabile e in scadenza di contratto. L'Inter dei titolari è una squadra fortissima. Brozovic, Sensi e Barella sono un ottimo terzetto di centrocampisti, ma nel momento un cui questi dovessero venire sostituiti, nessuno fino ad ora è stato in grado di alzare l'asticella. Vecino e Gagliardini non sono stati all'altezza quando il livello si è alzato, mentre Borja Valero sembra non essere preso in considerazione da Conte.

Per arrivare a Gotze probabilmente servirà una cessione, nonostante il giocatore sia in scadenza. Quella di Gagliardini al Milan potrebbe essere una concreta opzione. A gennaio il giocatore era nel mirino di Lazio e Fiorentina. La sua valutazione si aggirerebbe intorno ai 15 milioni di euro.

Il Milan starebbe pensando a Gagliardini e a Celik

Per il centrocampo rossonero sarebbe spuntata l'ipotesi Gagliardini.

Il centrocampista dell'Inter potrebbe trovare i fasti di un tempo con la maglia del Milan addosso. Maggiore continuità e fiducia potrebbero dare al giocatore nuovi stimoli e potrebbe tornare ad essere quell'atleta che aveva molto impressionato con la maglia dell'Atalanta addosso. Il prezzo dovrebbe aggirarsi intorno ai 15 milioni di euro. Cifra accessibile per i rossoneri.

Per la difesa invece spunterebbe il nome di Zeki Celik, giovane terzino destro del Lille che sta davvero sorprendendo tutti in Francia. La sua valutazione cresce costantemente partita dopo partita e per il momento si aggira intorno ai 17 milioni. Per arrivare al giocatore turco, il Milan potrebbe cedere Andrea Conti, giocatore che non è tornato più lo stesso dopo il brutto infortunio subito. Anche per l'ex Atalantino si parlerà di doppia cifra per farlo partite, magari con un prestito a gennaio per rilanciare le sue quotazioni prima della cessione in estate.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!