Arriva il primo duro scoglio di una settimana importante per l'Inter di Conte, impegnata oggi mercoledì 2 ottobre contro il Barcellona. La sfida del Camp Nou è valida per la seconda giornata del gruppo F della fase a gironi di Champions League. Dopo lo scialbo pareggio casalingo contro lo Slavia Praga, i nerazzurri sono chiamati a una vera e propria impresa contro una delle favorite alla vittoria finale.

La 'prova del nove' per la squadra di Conte

Il nuovo corso dell'Inter, targato Antonio Conte, ha portato ai nerazzurri una grande partenza in campionato.

Sei vittorie in altrettante partite per l'attuale capolista, da cui ci si aspetta finalmente una stagione da protagonista. L'unico passo falso proprio in Champions contro lo Slavia in un match riacciuffato solo nei minuti finali.

La sfida di Barcellona oggi e il derby d'Italia in programma domenica 6 ottobre a San Siro costituiscono due grandissimi banchi di prova per una squadra che vuole riscattare le ultime deludenti annate. Il match del Camp Nou sarà solo il primo di una serie di test che attende la squadra nerazzurra, chiamata oggi a una prova importante contro un'avversaria di rango superiore.

Una sconfitta non pregiudicherebbe assolutamente il cammino europeo dell'Inter, per il quale saranno probabilmente decisivi il doppio confronto con il Borussia Dortmund e la sfida di ritorno contro lo Slavia. Al momento tutte le squadre sono ferme a un punto e i giochi sono quindi ancora apertissimi.

Le probabili formazioni

Antonio Conte dovrà fare a meno di Romelu Lukaku, rimasto a Milano a causa di un problema al quadricipite. Al suo posto il tecnico leccese schiererà Alexis Sanchez in coppia con Lautaro Martinez.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter Champions League

Nel centrocampo a cinque spazio a Sensi, Brozovic, Barella, D'Ambrosio e Asamoah. Linea di difesa a tre con i titolarissimi Godin, De Vrij e Skriniar davanti a capitan Handanovic.

Nelle file del Barca non dovrebbe partire dal primo minuto Lionel Messi, ancora alle prese coi postumi di un infortunio patito in campionato. L'argentino partirà dunque dalla panchina e sarà Carlos Perez a comporre il tridente con Suarez e Griezmann. Centrocampo affidato al neo acquisto De Jong e ai veterani Rakitic e Busquets. Difesa a quattro con Jordi Alba, Pique, Lenglet e Semedo davanti all'estremo difensore Ter Stegen.

Inter: Handanovic; Godin, de Vrij, Skriniar; D'Ambrosio, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Lautaro Martinez, Sanchez.

Barcellona: Ter Stegen; Jordi Alba, Piqué, Lenglet, Semedo; de Jong, Busquets, Rakitic; Perez, Suarez, Griezmann.

Dove vedere il match

Barcellona-Inter, match valido per la seconda giornata della fase a gironi della Champions League, sarà trasmesso in diretta tv esclusiva su Sky Sport 1 e Sky Calcio 2. Sarà possibile seguire l'evento in streaming su SkyGO tramite pc, smartphone, tablet e smart tv.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto