Arriva un'importante novità sul fronte giudiziario che riguarda in particolar modo Inter e Juventus: nella settimana che ci porta al big match di Serie fra la squadra di Conte e quella di Sarri, la società bianconera decide di fare ufficialmente ricorso contro la decisione confermata dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio, contro il CONI e l'Inter in merito all'assegnazione dello scudetto all'Inter nella stagione 2005-2006. Una decisione che, come ricordano i tanti appassionati di calcio, arrivò in due mesi dall'allora Commissario Straordinario della FIGC Guido Rossi.

Le polemiche sulla decisione furono molte, in particolar modo arrivate da tifosi juventini che contestavano la velocità con cui fu deciso il tutto e soprattutto il fatto che Guido Rossi, prima di diventare commissario straordinario della Federazione Italiana Giuoco Calcio, era stato un membro del consiglio d'amministrazione della società Inter.

Juve, ufficiale il ricorso al Collegio di Garanzia per assegnazione scudetto all'Inter

La Juventus sembra decisa nella sua battaglia ai danni della Figc e del Coni e ha presentato l'ennesimo ricorso riguardante la conferma sull'attribuzione dello scudetto all'Inter per la stagione 2005-2006 stabilita il 30 agosto dalla Corte d'Appello della Figc.

Un ricorso non casuale e che arriva a pochi giorni dal match contro l'Inter in Serie A, ma resta la volontà della società bianconera di far valere i suoi diritti per una decisione arrivata in pochissimo tempo. Ricordiamo, infatti, che l'ufficializzazione arrivò il 26 luglio 2006, a due mesi dallo scandalo Calciopoli. Di certo la Juventus arriva al big match contro l'Inter con un risultato importante ottenuto in Champions League contro il Bayer Leverkusen, mentre c'è attesa sul big match di stasera fra Barcellona ed Inter.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Il passato che ritorna

Nonostante la crescita che sta riguardando il calcio italiano, il passato continua a far breccia sulla Serie A, e Calciopoli continua a riempire i media sportivi nazionali. La scelta della Juventus è ovviamente vista dalla maggior parte degli addetti ai lavori come eccessiva, considerando soprattutto che in tutti questi anni ogni organo di giustizia sportiva sembra aver dato sempre ragione all'Inter. Non è però un caso che il ricorso arrivi a pochi giorni da Inter e Juventus, fra l'altro la società milanese rappresentata in questo momento da due ex juventini che stanno sicuramente riportando l'Inter nei posti che gli competono.

Inter e Juventus è infatti la sfida fra Marotta e Conte da una parte e Paratici, Agnelli e Sarri dall'altra: i bianconeri vorranno dimostrare di essere ancora i più forti anche in questa stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto