In un momento così complicato per il Genoa, impelagato nei bassifondi della classifica dopo poche giornate di campionato, ironia e leggerezza possono essere ingredienti utili per allentare la tensione. Andrebbe dunque interpretato con questo approccio il video messaggio di Zlatan Ibrahimovic, rivolto ad un suo fan tifoso del Genoa.

Ibrahimovic scherza: 'Sto per venire al Genoa'

Il trentottenne svedese, ancora considerato tra i calciatori top al mondo, ha paventato in chiave ironica un suo possibile trasferimento sotto la lanterna: "Ciao Riki, allora sei pronto?

Sto arrivando, vengo a giocare nel Genoa. E finalmente vinciamo lo scudetto". È uno Zlatan Ibrahimovic spiritoso, con un sorriso genuino stampato sul volto, forse non del tutto consapevole di aver scatenato l'entusiasmo del popolo rossoblu con le sue parole. Il filmato, infatti, ha cominciato a spopolare su tutte le piattaforme social e non potrebbe essere altrimenti visto che il centravanti svedese è stato e continua ad essere uno dei giocatori più forti al mondo.

Un sogno chiaramente destinato a restare tale: l'ingaggio da 7,2 milioni di dollari rende proibitivo ogni pensiero, a meno che Zlatan Ibrahimovic non decida di tenere fede alla promessa fatta al suo amico Ricki. Chissà che quest'ultimo non possa intercedere per tutti i genoani e possa in qualche modo stuzzicare la fantasia di Ibrahimovic, che in carriera ha fatto il pieno di trofei e che al Genoa verrebbe accolto come una leggenda del calcio.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Genoa

Al Genoa, ma non solo, farebbe comodissimo uno come lui. Ma probabilmente vista la difficoltà degli attuali attaccanti, ai rossoblu basterebbe molto meno, magari un Destro qualsiasi o un centravanti esperto di medio bassa Serie A. Ibrahimovic, invece, chiuderà la carriera con ogni probabilità tra le fila del Los Angeles Galaxy, dove ha un media impressionante con un gol (o quasi) a partita.

Zlatan non smette mai di segnare

Prima di sbarcare in America il 'bestione svedese' aveva dimostrato di essere ancora un cavallo di razza in campionati importanti come la Premier League, in cui ha collezionato diciassette gol in trentatré partite con la maglia del Manchester United.

Rendimento ottimale anche in Francia, nel biennio precedente, con centotredici gol in centoventidue gare. E al Genoa quanti gol segnerebbe Zlatan Ibrahimovic? In fin dei conti sarebbe quasi ininfluente, perché un colpo del genere risulterebbe vincente soprattutto da un punto di vista mediatico. Il Grifone, in questo caso, si ritroverebbe coi fari puntati addosso da parte dei media internazionali e con Ibrahimovic al centro dell'attacco rilancerebbe la propria immagine in tutto il mondo.

Ipotesi chiaramente non verosimile: si tratta solo di sogni fugaci, dettati da un simpatico video che lo stesso campione di Juventus, Inter e Milan ha deciso di realizzare per un amico genoano.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto