L'Inter sarà sicuramente una delle protagoniste della prossima sessione di calciomercato. I nerazzurri hanno bisogno di allungare e rinforzare la rosa a disposizione del proprio tecnico, Antonio Conte. L'allenatore salentino, nel post partita del match contro il Parma, ha sottolineato come in questo periodo stiano giocando sempre gli stessi e questo aumenta le possibilità di infortuni e di passi falsi, visto lo stress psico-fisico a cui sono soggetti i giocatori giocando ogni tre giorni tra campionato e Champions League.

L'obiettivo principale dell'amministratore delegato, Giuseppe Marotta, e del direttore sportivo, Piero Ausilio, dovrebbe essere quello di rinforzare il centrocampo. Il primo nome sembra essere quello di Arturo Vidal.

Vidal uno degli obiettivi

Il nome in cima alla lista degli obiettivi dell'Inter per la prossima sessione di calciomercato, a gennaio, dovrebbe essere quello di Arturo Vidal. Il centrocampista cileno non è contento dell'impiego avuto in questa stagione, anche a causa della concorrenza vista la presenza all'interno della rosa del Barcellona di altri centrocampisti di altissimo valore come Busquets, Arthur, De Jong e Ivan Rakitic.

Inoltre il giocatore piace molto al tecnico nerazzurro, Antonio Conte, che lo conosce molto bene avendolo lanciato nel grande calcio alla Juventus.

In Champions League, inoltre, nella gara disputata contro l'Inter Vidal ha dimostrato di saper fare ancora la differenza. Entrato sullo 0-1 per i nerazzurri, il cileno ha fatto da collante tra centrocampo e attacco, permettendo a Leo Messi e Luis Suarez di avere maggiore libertà e palloni giocabili. Il suo arrivo permetterebbe poi di far rifiatare Marcelo Brozovic, Stefano Sensi e Nicolò Barella che, inevitabilmente, non potranno giocare tutte le partite.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Inter

L'ex Sassuolo, tra l'altro, si è già fermato e dovrebbe tornare in campo settimana prossima. Occhio anche alla pista Ivan Rakitic, possibile alternativa allo stesso Vidal.

Due colpi a centrocampo

Arturo Vidal potrebbe non essere l'unico colpo a centrocampo. La prerogativa è legata ad una possibile partenza, però, di almeno uno tra Borja Valero e Matìas Vecino, anche per liberare spazio a livello numerico all'interno della rosa nerazzurra. In tal caso, l'altro nome sulla lista del club nerazzurro è quello di Nemanja Matic.

Anche il centrocampista serbo è stato allenato da Antonio Conte quando era sulla panchina del Chelsea. Economicamente l'affare è sostenibile visto che il Manchester United potrebbe accontentarsi anche di un piccolo indennizzo visto che il giocatore ha il contratto in scadenza a giugno 2020. Acquisti che sarebbero sostenuti, inoltre, dalla cessione di Gabriel Barbosa, detto Gabigol, che lascerà l'Inter per almeno venticinque milioni di euro.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto