La Juventus ha probabilmente un'abbondanza di rosa unica non solo in Serie A ma anche a livello europeo: lo dimostrano i tanti esuberi che attualmente non riescono a raccogliere minuti giocati e che in qualche modo hanno condizionato il mercato degli acquisti. Basti ricordare i vari Mandzukic, Emre Can, Perin, Rugani, Pjaca, rimasti a Torino nonostante l'idea societaria era quella di cederli. Un'abbondanza che, però, non riguarda gli esterni difensivi: sarebbe infatti servito una riserva di Alex Sandro, in quanto attualmente, con gli infortuni di De Sciglio e Danilo (terzini destri ma che possono giocare anche sulla sinistra) la Juventus si è vista costretta ad adattare centrocampisti in difesa.

Basti vedere la partita con la Spal: hanno giocato come terzini Matuidi, sulla sinistra, e Cuadrado, sulla destra. Quest'ultimo, però, alla lunga, come anche confermato dal giocatore stesso nel post partita contro il Bayer Leverkusen, diventerà un terzino destro e sarà proprio il nuovo 'arrivato' nello staff tecnico Barzagli ad occuparsi di insegnargli nella maniera ideale la fase difensiva. Resta, però, un rimpianto, secondo calciomercato.com: quello legato a Luca Pellegrini.

Juve, Pellegrini poteva essere utile già da questa stagione

Come scrive il noto sito sportivo, il terzino sinistro Luca Pellegrini, acquistato dalla Roma per quasi 20 milioni di euro e ceduto in prestito secco al Cagliari per questa stagione, poteva sicuramente risultare utile già da questa stagione: non solo per una questione meramente numerica (la Juventus non ha riserve del titolare Alex Sandro come terzini sinistri), ma anche per la crescita dimostrata dal giocatore sia l'anno scorso al Cagliari e sia nel campionato europeo con la nazionale italiana under 21.

Di certo, Pellegrini ha avuto garanzie dalla dirigenza bianconera sul suo futuro alla Juventus, l'idea è che possa diventare il riferimento dei prossimi anni per la fascia sinistra e già la prossima stagione dovrebbe rientrare nella rosa bianconera, inizialmente come riserva di Alex Sandro.

I rimedi di Maurizio Sarri

Il tecnico toscano è stato costretto negli ultimi tempi ad adattarsi ai problemi difensivi che stanno riguardando la Juventus: contro la Spal, con l'assenza di Alex Sandro, ha giocato molto bene come terzino sinistro Matuidi ma il tecnico toscano è consapevole che se per Cuadrado l'adattamento sulla fascia destra difensiva è un'ottima soluzione anche per il suo proseguo della carriera, tutt'altro invece può essere per il francese che ha caratteristiche tecniche diverse rispetto al colombiano.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Ci attendiamo quindi un acquisto sulla fascia difensiva a gennaio possibilmente sulla fascia sinistra. Pellegrini dovrebbe rimanere al Cagliari fino a fine stagione, magari potrebbe esserci una soluzione in prestito a cui la dirigenza bianconera potrebbe affidarsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto