Archiviata la 2ª giornata della fase a gironi di Champions League, tornerà il campionato di Serie A. Il prossimo turno proporrà un big match imperdibile: Inter-Juventus. Il derby d’Italia verrà disputato domenica 6 ottobre 2019 alle ore 20:45 a San Siro. A trasmettere la diretta tv sarà Sky. La sfida avrà un valore maggiore rispetto alle ultime stagioni, visto che l’Inter lotta per lo scudetto e si è candidata prepotentemente ad essere l’antagonista dei bianconeri. I nerazzurri hanno convinto in questa primissima parte di campionato, al contrario dei bianconeri, che in qualche occasione hanno fatto particolare fatica.

Sarà curioso vedere l’uno contro l’altro Antonio Conte e Maurizio Sarri. L’allenatore salentino, però, affronterà il suo passato e per lui non sarà una partita normale.

L’Inter, che non vince in casa dalla stagione 2016/17, ha comunque un bilancio positivo nelle sfide contro la Juventus a Milano. In 86 partite disputate si registrano 35 vittorie, a fronte di 28 pareggi e 23 sconfitte. La scorsa stagione finì 1-1. Al vantaggio di Radja Nainggolan nel primo tempo, rispose Cristiano Ronaldo nella ripresa.

Considerando tutte le partite disputate tra i due club in Serie A, si hanno un numero maggiore di vittorie per i bianconeri (82). Si registrano poi 46 vittorie per i nerazzurri e 44 pareggi. Nell’attesa di scoprire cosa accadrà nel posticipo della 7ª giornata di campionato, è interessante dare un’occhiata agli altri match in programma.

Calendario 7ª giornata, programma anticipi e posticipi

Ad aprire la 7ª giornata di Serie A sarà la sfida del Rigamonti tra Brescia e Sassuolo. La partita verrà giocata alle ore 20:45 di venerdì 4 ottobre, con diretta tv su Sky.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Si proseguirà con il derby emiliano Spal-Parma alle ore 15:00 di sabato 5 ottobre. Anche in questo caso si potrà vedere la partita su Sky. A seguire si disputerà l’incontro tra Hellas Verona e Sampdoria (ore 18:00 - Sky). I blucerchiati si troveranno di fronte un’avversaria abbordabile e non potranno perdere altri punti, per non trovarsi in una situazione di classifica ancor più critica. La serata vedrà disputarsi la partita tra Genoa e Milan a Marassi. Il fischio d’inizio sarà fissato alle ore 20:45, con diretta tv su DAZN.

Trasferta che nasconde insidie per i rossoneri, che nelle ultime stagioni hanno ottenuto vittorie in terra ligure, ma anche diverse sconfitte, come il filotto negativo tra 2014 e 2016. Perse 1-0 con goal di Luca Antonelli nel 2014, poi si fece battere ancora 1-0 con rete di Blerim Dzemaili nel 2015, dopodiché ottenne addirittura un clamoroso 3-0 con le segnature di Nikola Ninković, Juraj Kucka e Leonardo Pavoletti nel 2016.

Il programma della 7ª giornata di Serie A proseguirà domenica 6 ottobre alle ore 12:30 con Fiorentina-Udinese (DAZN).

Al pomeriggio, invece, avremo l’Atalanta in casa contro il Lecce (DAZN), la Lazio in trasferta sul campo del Bologna (Sky) e la Roma in casa contro il Cagliari (Sky). Il fischio d’inizio sarà per tutte alle ore 15:00. Prima del posticipo tra Inter e Juventus di cui si è già parlato, ci sarà da seguire la partita Torino-Napoli alle ore 18:00. Il match della squadra di Carlo Ancelotti sarà trasmesso in diretta tv su Sky. Non sarà semplice battere i granata e ricucire il gap con le prime della classifica.

Per concludere, si ricorda che dopo questo turno di campionato ci sarà la sosta per le nazionali e si ritornerà in campo il 19 ottobre con Lazio-Atalanta ad aprire l’8ª giornata di Serie A.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto