Serie C, la Paganese di mister Erra subisce la seconda sconfitta consecutiva in trasferta e perde l'ottava posizione, conquistata dal Catania, prossimo avversario degli azzurrostellati, che invece impatta con il Bari. Contro il Picerno Scarpa e compagni non sono mai stati in grado di rendersi pericolosi, con l'estremo difensore rossoblu Cavagnaro inoperoso o quasi.

Vantaggio dei padroni di casa con Guerra al 5', lesto a spedire nella porta sguarnita un assist rasoterra di Santaniello, innescato con un delizioso pallonetto di Pitarresi. Raddoppio al 37' su calcio di rigore, assegnato dall'arbitro Costanza di per il fallo di Stendardo, ammonito nell'occasione, ai danni dello stesso Santaniello, vera spina nel fianco della retroguardia ospite: dagli undici metri Esposito non sbaglia, segnando la sua prima rete tra i professionisti.

Forcing degli azzurrostellati nel finale, con Erra che manda in campo quattro punte, ma in sostanza il risultato non cambia. Brutto infortunio occorso al 77' a Sparacello, che nel tentativo di addomesticare la sfera probabilmente poggia male il piede a terra: sarà costretto a lasciare il campo in barella e a recarsi con l'ambulanza nel più vicino ospedale per i primi accertamenti.

Nel prossimo turno, in programma domenica 3 novembre, la Paganese ospita il Catania del neo tecnico Lucarelli, che nel pomeriggio ha impattato contro il Bari di Vivarini; il Picerno invece farà visita alla Ternana. Entrambe le gare si disputeranno alle ore 15.00.

Tabellino Picerno-Paganese

PICERNO (3-5-2): Cavagnaro; Bertolo, Fontana, Caidi; Melli (65' Vanacore), Pitarresi, Vrdoljak, Calamai (71' Kosovan), Guerra; Santaniello, Esposito (65' Sparacello, 79' Nappello). A disposizione: Fusco, Langone, Ruggieri, Lorenzini, Donnarumma, Calabrese, Priola, Fiumara. Allenatore: Domenico Giacomarro

PAGANESE (3-5-2): Campani; Schiavino, Stendardo (66' Lidin), Panariello; Carotenuto, Caccetta, Capece (80' Bonavolontà), Gaeta, Mattia (46' Calil); Scarpa (80' Guadagni), Musso (46' Alberti).

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie C Calciomercato

A disposizione: Scevola, Dramé, Sbampato, Bramati, Acampora. Allenatore: Alessandro Erra

ARBITRO: Antonino Costanza della sezione di Agrigento (Vitale-Monaco)

MARCATORI: 5' Guerra, 37' rig. Esposito

NOTE: Ammonito Stendardo (P), Caidi (Pi), Cavagnaro (Pi). Spettatori: circa 900, di cui 130 provenienti da Pagani

ANGOLI: 2-2

RECUPERO: 1' p.t., 5' s.t.

Picerno-Paganese, la cronaca del secondo tempo

96' - Termina il match al Viviani: Picerno-Paganese 2-0

95' - OCCASIONE PICERNO! Cross morbido dalla sinistra di Pitarresi per Santaniello che di testa trova la straordinaria risposta di Campani, che in tuffo devia in corner

94' - La gara si avvia verso la fine, la Paganese ormai da qualche minuto ha tirato i remi in barca

90' - Cinque minuti di recupero

90' - OCCASIONE PICERNO!

Santaniello in contropiede sulla sinistra raggiunge la linea di fondo, cross basso al centro per l'accorrente Kosovan che non arriva sul pallone per una questione di centimetri: altra azione sfumata per i rossoblu

89' - Cross dalla sinistra per Bonavolontà che di testa spedisce la sfera a lato: troppo timide le reazioni degli azzurrostellati, che non riescono a raddrizzare la gara in loro favore

87' - OCCASIONE PICERNO! Altra azione di contropiede dei rossoblu con Santaniello, che allarga sulla sinistra per l'accorrente Nappello, il quale solo a tu per tu con Campani si fa ipnotizzare, calciando addosso all'estremo difensore azzurrostellato, bravo poi a bloccare la sfera

87' - Ci prova anche Guadagni con un mancino a giro, palla che termina abbondantemente sul fondo

87' - Nel frattempo l'infortunato Sparacello viene caricato in ambulanza per sottoporsi ai primi accertamenti presso l'ospedale più vicino

84' - OCCASIONE PICERNO! Nappello guadagna un prezioso calcio di punizione a ridosso dell'area di rigore, da posizione defilata sulla sinistra: è proprio il numero 17 a calciare, conclusione a giro diretta nell'angolino, Campani è strepitoso e in tuffo respinge

82' - Ammonito Cavagnaro per perdita di tempo da una rimessa dal fondo

80' - DOPPIA SOSTITUZIONE PAGANESE! Erra prova il tutto per tutto: dentro Guadagni e Bonavolontà, fuori Scarpa e Capece

80' - Tiro cross di Scarpa dalla sinistra, palla che termina sull'esterno della rete

79' - QUARTA SOSTITUZIONE PICERNO! Non ce la fa Sparacello, entra al suo posto Nappello

78' - Nel tentativo di controllare un lancio dalla difesa, Sparacello si infortuna e cade a terra, chiedendo l'intervento dello staff sanitario: entra in campo la barella, davvero sfortunato il numero 19 rossoblu, entrato in campo appena 12 minuti fa

77' - Forcing della Paganese alla ricerca della rete che possa cambiare le sorti del match, ma sono tante le imprecisioni

72' - OCCASIONE PAGANESE! Rimessa laterale di Schiavino per Lidin in area, allontana Bertolo: la sfera giunge sui piedi di Capece che prova la volée, palla che termina di poco alta sopra la traversa

71' - TERZA SOSTITUZIONE PICERNO! Entra Kosovan al posto di Calamai

69' - Lancio dalla trequarti per Calil, che approfitta di una corta respinta dei padroni di casa e calcia in porta: conclusione da dimenticare, con la palla che termina altissima

66' - Kosovan era pronto a bordocampo per entrare, ma la panchina del Picerno ha deciso di posticipare il cambio

66' - TERZA SOSTITUZIONE PAGANESE!

Esce Stendardo ed entra Lidin: azzurrostellati a trazione prettamente offensiva

65' - DOPPIA SOSTITUZIONE PICERNO! Entrano Vanacore e Sparacello al posto di Guerra ed Esposito

64' - Guerra sulla sinistra lancia in profondità Pitarresi, che riesce a recuperare la sfera quasi sulla linea di fondo: cross basso del numero 5 rossoblu, a terra Campani fa sua la sfera

63' - Movimento sulla panchina del Picerno: Giacomarro tenta la mossa Vanacore e Sparacello, prossimi ad entrare in campo

60' - Altra ripartenza errata da parte del Picerno: i padroni di casa conquistano un calcio di punizione nei pressi della propria area di rigore, provando a battere velocemente.

La Paganese è sbilanciata, Santaniello sulla sinistra mette in mezzo per Pitarresi, ma la sfera è troppo lunga per il numero 5, blocca la sfera Campani

59' - Cross di Calil dalla sinistra, chiuso in corner da Bertolo, il secondo del match per gli azzurrostellati

58' - Ghiotta chance sciupata dal Picerno: ripartenza di Santaniello che avanza per vie centrali, allarga sulla sinistra per Pitarresi che perde un po' troppo tempo per controllare la sfera e calciare, consentendo il ritorno dei difensori ospiti, che gli chiudono la giocata

55' - OCCASIONE PICERNO! Traversone pericoloso dalla destra di Esposito per Santaniello, il quale non riesce a raggiungere la sfera che termina fortunosamente sui piedi di Guerra, ma l'autore della prima rete rossoblu non è in grado di appoggiare in rete: blocca Campani senza problemi

53' - Cross dalla sinistra di Esposito, che viene chiuso in corner dalla retroguardia azzurrostellata, il primo per i padroni di casa

52' - OCCASIONE PAGANESE! Cross teso dalla trequarti di destra di Schiavino per Calil, che tutto solo in area non riesce a spizzare di testa la sfera, la quale termina sul fondo, dopo aver minacciosamente attraversato lo specchio della porta

48' - Santaniello avanza palla al piede e al ridosso dell'area di rigore lascia partire una conclusione sbilenca che termina abbondantemente a lato, alla sinistra di Campani

48' - OCCASIONE PICERNO! Santaniello sulla destra semina il panico, scarico per Esposito che dal limite dell'area lascia partire una conclusione di prima che termina di poco alta sopra la traversa

47' - Altro pasticcio difensivo da parte della Paganese, con Campani che non riesce a liberarsi del pallone, la sfera termina poi in fallo laterale

46' - DOPPIA SOSTITUZIONE PAGANESE! Entrano Alberti e Calil, fuori Musso e Mattia

46' - Inizia il secondo tempo al Viviani: è la Paganese a dare avvio al secondo tempo

16:08 - L'inizio della ripresa verrà ritardato di qualche minuto, in quanto il primo assistente dell'arbitro Costanza, il signor Vitale, ha individuato un foro nella rete della porta difesa da Cavagnaro. Si provvede in fretta e furia a riparare il danno

16:06 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo: nel frattempo a bordocampo sono pronti Calil e Alberti, prossimi a subentrare.

Erra prova a rendere ulteriormente offensiva la formazione, al fine di agguantare almeno un pareggio

15:55 - Come è già capitato altre volte in questa stagione, il primo tempo della Paganese è assolutamente da dimenticare: il Picerno passa in vantaggio al 5' con Guerra, resto a ribadire in rete un assist rasoterra di Santaniello dalla destra; raddoppio al 37' con Esposito, che su rigore sigla la sua prima rete tra i professionisti.

Gli azzurrostellati di mister Erra sono apparsi poco cinici, spesso in balia delle incursioni degli imprevedibili Santaniello ed Esposito, pronti ad affacciarsi dalle parti di Cavagnaro solamente in occasione di qualche ripartenza.

L'appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo del match.

Picerno-Paganese, la cronaca del primo tempo

46' - Termina il primo tempo al Viviani: Picerno-Paganese 2-0

46' - OCCASIONE PICERNO! Esposito si libera in maniera egregia sulla sinistra, supera il suo diretto marcatore, entra in area e lascia partire un diagonale sul secondo palo che termina alto sopra la traversa

45' - Un minuto di recupero al Viviani

45' - Cavagnaro a muso duro su Musso, reo di aver fatto cadere l'estremo difensore rossoblu in uscita: l'arbitro Costanza riporta la calma

43' Punizione di Capece a liberare sul secondo palo Caccetta, il quale prova a rimetterla in mezzo, ma la sfera viene deviata in corner dalla difesa rossoblu, il primo del match

42' - Ammonito Caidi per intervento falloso da dietro ai danni di Scarpa

37' - Ammonito Stendardo per il fallo da rigore commesso su Santaniello

37' - RADDOPPIO PICERNO! Dagli undici metri Esposito spiazza Campani che si era tuffato alla sua destra e festeggia per la prima rete tra i professionisti

36' - RIGORE PICERNO! Stendardo atterra con una manata in volto Santaniello, per l'arbitro Costanza ci sono gli estremi per il penalty

31' - OCCASIONE PAGANESE! Cross teso dalla trequarti di destra da parte di Carotenuto per Musso, che in mezza rovesciata prova ad impensierire Cavagnaro, ma la sfera termina alta sopra la traversa

28' - Erra decide di forzare la marcatura su Santaniello, che rappresenta una vera e propria spina nel fianco degli azzurrostellati: su di lui pronti a chiudere Stendardo e Panariello

26' - Pitarresi si allarga sulla destra, prova la triangolazione con Esposito, poi raccoglie la sfera e tenta la conclusione in porta: palla che termina alta sopra la traversa

24' - OCCASIONE PICERNO! Azione fotocopia della precedente: stavolta è Esposito, che viene servito al limite dell'area, controlla la sfera e lascia partire una conclusione violenta che termina alta sopra la traversa

24' - OCCASIONE PICERNO! Improvvisa fiammata di Calamai, che raccoglie la sfera sui 25 metri e calcia direttamente in porta, palla che termina a fil di palo

23' - Pressing insistente da parte degli azzurrostellati che rendono più difficoltosa la manovra offensiva dei padroni di casa, costringendoli a frequenti errori in disimpegno o in impostazione

20' - Scontro in scivolata tra Pitarresi e Scarpa, con i due calciatori che restano a terra: l'arbitro Costanza fischia un calcio di punizione in favore dei rossoblu.

Dopo qualche secondo entrambi si rialzano senza accusare problemi fisici

18' - Nel frattempo si è completamente riempito il settore ospiti dello stadio Alfredo Viviani: si segnalano almeno 100 tifosi azzurrostellati

17' - Verticalizzazione di Esposito per Santaniello che era pronto a colpire sotto porta, ma Panariello è davvero strepitoso e di testa anticipa la punta rossoblu: blocca poi la sfera Campani

15' - Il Picerno è assoluto padrone del campo, mostrando un possesso palla che si avvicina all'85%. Gli azzurrostellati comunque non rischiano alcunché e proteggono la porta difesa da Campani, provando talvolta a ripartire in contropiede

9' - OCCASIONE PICERNO! Sul capovolgimento di fronte, i padroni di casa avanzano in tre contro tre: sulla destra si libera Santaniello che prova un diagonale, ma Campani è attento e con i piedi respinge la sfera

9' - OCCASIONE PAGANESE! Buona gioacata di Mattia sulla sinistra, che libera al limite dell'area Caccetta, il quale prova la conclusione di prima intenzione, ma Cavagnaro si supera e con un colpo di reni respinge la sfera

7' - Sventagliata dalla trequarti di Carotenuto per Mattia sul versante opposto, cross di quest'ultimo respinto da Fontana: la sfera giunge sui piedi di Capece che prova la conclusione al volo, ma la palla termina abbondantemente a lato

5' - VANTAGGIO PICERNO! Azione prolungata sulla destra, pallonetto di Pitarresi in area a smarcare Santaniello, che tutto solo appoggia al centro per Guerra, il quale in scivolata insacca nella porta sguarnita

3' - Azione insistita sulla sinistra da parte della formazione di casa, che prova a sfondare con gli esterni alla ricerca del gol del vantaggio: azzurrostellati tutti dietro la linea del pallone

1' - Inizia il match al Viviani: è il Picerno a giocare il primo pallone

15:01 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo: Paganese con il completino bianco, casacca rossoblu, pantaloncini e calzettoni blu per il Picerno

14:31 - Le formazioni ufficiali

PICERNO: Cavagnaro, Fontana, Pitarresi, Bertolo, Santaniello, Esposito, Caidi, Calamai, Melli, Guerra, Vrdoljak.

A disposizione: Fusco, Vanacore, Langone, Kosovan, Ruggieri, Lorenzini, Donnarumma, Nappello, Sparacello, Calabrese, Priola, Fiumara. Allenatore: Domenico Giacomarro

PAGANESE: Campani, Panariello, Mattia, Gaeta, Caccetta, Scarpa, Stendardo, Carotenuto, Capece, Schiavino, Musso. A disposizione: Scevola, Dramè, Sbampato, Bramati, Alberti, Calil, Lidin, Bonavolontà, Acampora, Guadagni. Allenatore: Alessandro Erra

Picerno-Paganese, la presentazione del match

La Serie C torna in campo per la dodicesima giornata di andata e tra le sfide in programma oggi 27 ottobre spicca il match Picerno-Paganese, che si gioca questo pomeriggio sul neutro dello stadio Alfredo Viviani di Potenza, a causa della mancata omologazione per la categoria dell'impianto casalingo, il Donato Curcio, con fischio di inizio previsto per le ore 15.00.

I rossoblu del tecnico Domenico Giacomarro, ex di turno dopo aver allenato la Paganese nella stagione 2005/2006, conquistando la promozione in Lega Pro con quattro giornate di anticipo e lo Scudetto di Serie D, hanno finora totalizzato 10 punti, frutto di due successi, quattro pareggi e cinque sconfitte, con 12 reti realizzate e 18 subite, occupando di conseguenza la sedicesima posizione, a pari punti con il Bisceglie, a ridosso dalla zona play-out, distante appena due lunghezze: tra le mura amiche la compagine picernese ha vinto una sola volta, all'esordio stagionale casalingo, superando 2-1 il Rieti. Successivamente sono arrivati due pareggi con Casertana e Virtus Francavilla e due sconfitte contro le blasonate Avellino e Bari. Una vittoria contro i campani potrebbe rendere meno deficitaria la classifica, rilanciando i lucani a ridosso delle prime dieci del torneo.

Ottava posizione invece per la Paganese, che nel turno infrasettimanale di mercoledì scorso contro la Vibonese ha raccolto il quarto pareggio stagionale: la formazione di mister Alessandro Erra ha totalizzato 16 punti, risultato di quattro successi, altrettanti pareggi e tre sconfitte, l'ultima delle quali nella trasferta di Teramo, persa con il risultato di 2-1. Gli azzurrostellati vantano anche il secondo attacco più prolifico del torneo, grazie alle 21 realizzazioni, alle spalle della capolista Reggina, che invece conta 22 reti. Un successo al Viviani potrebbe rilanciare le ambizioni del sodalizio del presidente Trapani, migliorando una classifica che finora ha già fatto sognare i tifosi.

A dirigere Picerno-Paganese è stato designato il signor Antonino Costanza della sezione di Agrigento, coadiuvato dagli assistenti Antonio Marco Vitale della sezione di Ancona e Giacomo Monaco della sezione di Termoli.

Probabili formazioni Picerno-Paganese

Il tecnico dei rossoblu Giacomarro è costretto a rinunciare ell al centrocampista La Vigna e al portiere Pane, entrambi per infortunio: in vista della sfida contro gli azzurrostellati il trainer nativo di Marsala dovrebbe confermare il collaudato 3-5-2, con Cavagnaro tra i pali Fontana centrale difensivo con Priola a destra e Bertolo a sinistra.

Pitarresi in cabina di regia, Fiumara e Vanacore esterni, mentre Langone e Vrdoljak in posizione più centrale. Coppia offensiva composta da Esposito e Santaniello.

Erra invece dovrà fare a meno degli infortunati Diop e Perri, ancora ai box a causa di problemi muscolari: il tecnico di Coperchia recupera Dramè, il quale dovrebbe partire inizialmente dalla panchina. Non ci sarà neanche Baiocco, che a pochi minuti dalla fine del match contro la Vibonese si era infortunato e, sebbene fosse riuscito a stringere i denti, non ha risolto ancora il problema. Tra i pali ci sarà Campani, difesa a tre con Stendardo centrale, Schiavino a destra e Panariello a sinistra; linea di centrocampo guidata da Capece nel ruolo di playmaker, Carotenuto e Mattia gli esterni, mentre Caccetta e Gaeta in posizione più centrale. In attacco dubbio Calil-Scarpa, sebbene quest'ultimo sembra in netto vantaggio sul primo, con Alberti che farà da completamento al reparto offensivo.

PICERNO (3-5-2): Cavagnaro; Priola, Fontana, Bertolo; Fiumara, Langone, Pitarresi, Vrdoljak, Vanacore; Esposito, Santaniello. A disposizione: Fusco, Caidi, Lorenzini, Calamai, Guerra, Melli, Langone, Donnarumma, Kosovan, Sparacello, Nappello, Calabrese, Ruggieri. Allenatore: Domenico Giacomarro

PAGANESE (3-5-2): Campani; Schiavino, Stendardo, Panariello; Carotenuto, Caccetta, Capece, Gaeta, Mattia; Scarpa, Alberti. A disposizione: Scevola, Dramè, Sbampato, Bramati, Calil, Lidin, Bonavolontà, Acampora, Guadagni, Musso. Allenatore: Alessandro Erra

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto