L'assemblea degli azionisti della Juventus è stata molto interessante proprio per i diversi spunti che hanno dato il presidente Agnelli, il vice presidente Nedved ed il direttore operativo bianconero Ricci. Si è parlato dell'aumento di capitale, di come saranno investiti i 300 milioni di euro appena arrivati, per passare anche a vicende extra calcistiche come il saluto militare di Demiral in Francia-Turchia. Ovviamente però si è parlato anche dei trofei e dei trionfi degli ultimi anni della Juventus, ma anche di quelli che verranno: è stato proprio Giorgio Ricci a confermare ufficiosamente una notizia molto importante, ovvero che la sede della Supercoppa Italiana 2019 dovrebbe essere in Arabia Saudita (la gara probabilmente si giocherà nel mese di dicembre).

Una notizia che ha fatto scalpore non tanto per la sede scelta ma per il fatto che tale annuncio, anche se ufficioso, sia stato fatto da un dirigente della Juventus e non da uno della Lega Serie A. Ed è proprio il giornalista ex Mediaset Pistocchi, noto per schierarsi spesso contro la Juventus ed alcuni suoi ex dirigenti, a punzecchiare la dirigenza bianconera per le parole del direttore operativo Giorgio Ricci.

'Ufficio stampa Lega in ferie o forse hanno spostato ufficio in sede della Juve'

Tramite Twitter, il noto giornalista Maurizio Pistocchi ha polemizzato contro la Juventus in quanto ha 'annunciato', per bocca del direttore operativo Giorgio Ricci, anche se in maniera ufficiosa, una notizia che avrebbe dovuto essere promossa dalla Lega Serie A, ovvero quella della possibile sede della prossima Supercoppa italiana maschile, prevista a detta del dirigente bianconero in dicembre in Arabia Saudita.

Pistocchi, mediante un tweet, ha sottolineato in maniera polemica che 'l'ufficio stampa Lega è in ferie o forse hanno spostato ufficio in sede della Juve'. Come è noto Pistocchi si è spesso schierato contro la Juventus, in particolar modo contro alcuni ex dirigenti bianconeri, su tutti Luciano Moggi, con il quale è in causa per aver utilizzato parole offensive nei confronti dell'ex amministratore delegato bianconero.

La causa fra Pistocchi e Moggi

Nel 2008 il giornalista Pistocchi, allora opinionista nella trasmissione televisiva di Mediaset 'Controcampo', utilizzò in due puntate parole offensive nei confronti dell' ex amministratore delegato bianconero, paragonato addirittura a personaggi non esemplari dal punto di vista della giustizia come 'Jenny a' Carogna o Vallanzasca.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Lega Nord

Il giornalista ha spesso criticato le trasmissioni che continuavano ad ospitare Moggi per parlare di calcio nonostante fosse stato radiato da questo sport dalla Giustizia Sportiva. A tal proposito si attende la sentenza prevista a gennaio 2020.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto