Arriveranno con stati d'animo differenti Torino e Juventus al derby in programma il 2 Novembre. I bianconeri sono reduci infatti da una vittoria all'ultimo respiro, che ha consentito ai ragazzi di Mister Sarri di mantenere il primato in classifica. Discorso diverso per i granata, che sono stati schiantati per 4-0 dalla Lazio, con autorete finale del loro uomo simbolo, 'il Gallo' Belotti.

Probabili formazioni Torino-Juventus

Nelle partite giocate rispettivamente contro Genoa e Lazio, sia la Juventus che il Torino hanno subito un'espulsione.

Per i bianconeri, infatti, è stato mandato anzitempo negli spogliatoi il francese Rabiot che ha collezionato due cartellini gialli nonostante sia subentrato al sessantesimo. Per il Torino, invece, è stato espulso N'Koulou, anch'egli per doppia ammonizione, causando anche un rigore.

Se l'assenza di Rabiot potrebbe non rappresentare un grosso problema per Maurizio Sarri (il giocatore non è stabilmente titolare in questo inizio di stagione), diverso è il discorso su N'Koulou, la cui assenza causerà diversi grattacapi a Walter Mazzarri.

Il tecnico del Torino potrebbe decidere di sostituire l'esperto centrale con il brasiliano Bremer, che andrebbe a formare il terzetto difensivo completato da Izzo e Lyanco. Maurizio Sarri, invece, non risentirà dell'assenza di Rabiot e con ogni probabilità farà giocare Matuidi. Nei bianconeri dovrebbe riprendere il suo posto al centro della difesa l'olandese De Ligt, il quale ha riposato contro il Genoa.

Queste dovrebbero essere le probabili formazioni del derby della Mole:

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Bremer, Lyanco; Aina, Baselli, Rincon, Meité, Laxalt; Verdi, Belotti.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Danilo; Khedira, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi; Dybala, Cristiano Ronaldo.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Serie A

Corsa contro il tempo per Higuain e Pjanic

Secondo quanto riportato da 'Tuttosport' Il tecnico della Juventus, Maurizio Sarri, dovrebbe contare su due pedine in più che nella partita contro il Genoa non comparivano neppure nella lista dei convocati. Si tratta di Gonzalo Higuain, uscito malconcio dalla partita di Lecce a causa di uno scontro con il portiere Gabriel e di Miralem Pjanic.

Gli esami per entrambi hanno dato esito negativo, quindi filtra ottimismo per una loro convocazione per il derby contro il Torino, partita da sempre molto sentita.

Qualora dovessero recuperare, sarebbe un'ottima notizia per Sarri, poichè i due sono stati protagonisti di un ottimo inizio di stagione condito da diversi gol e assist. Non è detto però che l'argentino possa giocare titolare, vista la concorrenza di Paulo Dybala.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto