La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del mercato invernale, soprattutto nelle cessioni. Uno dei nomi più chiacchierati è sicuramente Mandzukic, che oramai è considerato fuori rosa. A tal riguardo nelle ultime ore il noto agente sportivo Fabio Parisi a Radio Sportiva ha parlato del possibile futuro professionale di Mandzukic, finito oramai ai margini del progetto della Juventus e che probabilmente lascerà i bianconeri nel mercato di gennaio. La società di Agnelli vorrebbe incassare almeno 10 milioni di euro per la punta croata, considerando che ha ancora un contratto che lo lega alla Juventus fino al 2021. Secondo Parisi, il croato potrebbe considerare anche un trasferimento all'Inter.

'Se arrivasse una chiamata dell'Inter, Mandzukic la valuterebbe'

In un'intervista a Radio Sportiva, Fabio Parisi ha dichiarato che 'Se arrivasse una chiamata dell'Inter, Mandzukic la valuterebbe'. In queste ore sono tanti i nomi associati all'Inter, in quanto la società di Suning deve trovare delle alternative nel settore avanzato con il giovane Esposito che ha bisogno di giocare con continuità e quindi potrebbe trasferirsi in prestito in una società di Serie A. Si parla di Giroud, allenato da Conte al Chelsea, della suggestione Ibrahimovic ma non bisogna escludere la possibilità Mandzukic.

Secondo il noto agente sportivo infatti il croato potrebbe valutare l'eventuale offerta dell'Inter, dove ritroverebbe il connazionale Brozovic.

Mandzukic interessa a Manchester United e Milan

Si è parlato molto del futuro professionale del croato, che ha rifiutato in settembre le offerte di alcune società del Qatar in quanto vorrebbe ancora dimostrare il suo valore in un campionato più competitivo. Di certo una delle società più interessate è il Manchester United, alla ricerca di rinforzi di esperienza e di qualità da affiancare ai tanti giovani presenti nella rosa inglese.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Inter

Le ultime indiscrezioni confermano anche di un interesse concreto della Juventus per il centrocampista offensivo del Manchester United Chong, in scadenza di contratto a giugno 2020. Proprio la cessione di Mandzukic alla società inglese potrebbe agevolare l'arrivo dell'olandese a Torino. Sul croato però ci sarebbe l'interesse anche del Milan, anche se il 'problema' principale resta il pesante ingaggio che percepisce la punta bianconera (5 milioni di euro netti a stagione). Solo con una spalmatura dello stipendio in più anni il Milan potrebbe sviluppare la trattativa.

il dirigente Boban potrebbe essere decisivo nella trattativa, anche se il croato, come conferma il sito PianetaMilan, sarebbe titubante nell'accettare l'offerta del Milan.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto