Il Calciomercato invernale potrebbe regalare interessanti trattative: gli Europei che si svolgeranno nell'estate 2020 sono una motivazione ulteriore per alcuni calciatori con poco minutaggio in questo inizio stagione nel trovare una destinazione che li possa valorizzare. Soffermandoci sulla Juventus, Emre Can ad esempio non ha nascosto la volontà di avere più spazio in bianconero, diversa invece è la situazione che riguarda Mario Mandzukic, che ha dato l'addio alla nazionale croata dopo il mondiale di Russia 2018.

Il croato ha un contratto in scadenza a giugno 2021 con la Juventus ma è destinato a lasciare la società bianconera già a gennaio. La dirigenza conta di monetizzare dalla sua cessione, occasione anche per alleggerire un bilancio 'provato' dagli investimenti delle ultime stagioni. I bianconeri vorrebbero incassare una somma superiore ai 5,4 milioni di euro.

Juventus, Mandzukic sarà ceduto ad un prezzo maggiore di 5 milioni

Attualmente Mario Mandzukic pesa a bilancio 5,4 milioni di euro, questo significa che la Juventus per evitare una minusvalenza dalla sua cessione, dovrà incassare una somma uguale o superiore appunto ai 5,4 milioni.

Se in estate i bianconeri puntavano ad incassare 15 milioni di euro, a gennaio si accontenterebbero anche di una cifra inferiore, vicina ai 10. Difficile però che le società interessate investano in maniera così pesante per un giocatore oramai fuori rosa da mesi, che ha 33 anni e che soprattutto vorrà un ingaggio pari a quello che percepisce alla Juventus. Ci sarebbe il Manchester United, alla ricerca di una punta d'esperienza da affiancare ai numerosi giovani presenti nella rosa inglese ma le ultime indiscrezioni che arrivano dall'Inghilterra confermerebbero i dubbi della società inglese sulla punta croata proprio per i motivi prima menzionati.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Nelle ultime ore si parla anche di una possibilità Arsenal per il croato, qualora la società inglese dovesse decidere di affidare la panchina a Massimiliano Allegri.

Gli acquisti della Juventus

Oltre alle cessioni, la Juventus dovrebbe ufficializzare ad inizio gennaio il giovane centrocampista offensivo argentino Matias Soulé, in scadenza di contratto con il Velez Sarsfield: dovrebbe rappresentare un rinforzo per la Juventus under 17 o per la Primavera. Si lavora poi sui parametri zeri della prossima stagione: alla Juventus piacciono Eriksen e Aldeirweireld del Tottenham e soprattutto Willian del Chelsea.

Quest'ultimo è già stato allenato da Maurizio Sarri, che lo apprezza molto per le sue qualità tecniche e di velocità nel fornire assist alle punte. Per quanto riguarda invece i grandi acquisti, si seguono per il calciomercato estivo Icardi e Pogba.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto