La partita contro il Milan ha messo in evidenza una Juventus un po' in difficoltà dal punto di vista fisico e tecnico: di fatto solo una prodezza di Dybala ha permesso ai bianconeri di ottenere una vittoria molto importante per la classifica e non solo. Ad analizzare il momento dei bianconeri è stato il noto giornalista Toni Damascelli nel suo editoriale su 'Il Giornale': stando al pensiero di Damascelli i bianconeri fanno ancora molta fatica a seguire Sarri. Lo stesso giornalista ha criticato il gioco visto in tutta la Serie A, mancano velocità ed agonismo ed è questa la principale criticità del nostro campionato nei confronti soprattutto della Premier League.

Piccolo rifermento anche al Milan di Pioli, con il tecnico ex Fiorentina, Inter e Lazio che sta cercando di ricostruire l'identikit di una società gloriosa come quella milanese. La critica principale Damascelli l'ha però mossa a Sarri e a Cristiano Ronaldo.

'Sembra che Juve non segua indicazioni di Sarri, CR7 è fuori giri'

Non usa, come al solito, giri di parole il noto giornalista Toni Damascelli che su 'Il Giornale' ha commentato l'ultimo weekend di Serie A soffermandosi in particolar modo sul posticipo tra Juventus e Milan.

La principale critica il giornalista l'ha diretta a Sarri, sottolineando come 'sembra che Juve non segua le indicazioni del tecnico toscano'. Inoltre è arrivata una frecciatina a Cristiano Ronaldo, 'che sembra fuori giri' e che soprattutto, secondo Damascelli, ha mancato di rispetto al suo tecnico e ai suoi compagni per la reazione avuta dopo la sostituzione. L'errore per il giornalista è anche del tecnico Sarri che ha deciso di schierarlo nonostante arrivi da un momento di forma non eccezionale.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus Calciomercato

Lo stesso Damascelli ha parlato anche del 'Pallone d'Oro', sottolineando come il candidato principale alla vittoria del prestigioso trofeo individuale sia la punta egiziana del Liverpool Momo Salah, il tutto nonostante l'ottima forma di Messi, autore di una tripletta nell'ultimo turno di Liga e davanti senz'altro, in questo momento, anche allo stesso Ronaldo.

Damascelli critica il calcio italiano

Nel suo editoriale, Damascelli ha evidentemente messo in risalto il brutto weekend della Serie A, con partite scialbe e senza agonismo che contribuiscono a rendere il prodotto italiano meno appetibile rispetto a Premier League o a Liga Spagnola.

Secondo il giornalista, si sono visti solo a tratti sprazzi di bel gioco, per il resto si avverte ancora la difficoltà da parte del campionato italiano a fare il definito step di crescita per tornare ad essere veramente seguito anche dalle televisioni estere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto