90' + 5 - Dopo 5 minuti di recupero, l'arbitro fischia la fine della partita tra Liverpool e Napoli.

90' + 3 - Altra ammonizione per il Napoli: cartellino giallo per Allan.

90' + 3 - Ammonito anche Kalidou Koulibaly.

90' + 2 - Ammonito Andrew Robertson.

90' + 1 - Liverpool pericoloso, la squadra di Klopp sta pressando la formazione azzurra.

90' - Saranno 4 i minuti di recupero ancora da giocare.

86' - Ottimo cross di Mario Rui, ma l'ex Roma Alisson respinge senza troppi problemi.

85' - Pochi minuti per Amin Younes, che ha preso il posto di Zielinski.

81' - Carlo Ancelotti rimpiazzerà Mertens con Elmas.

78' - Entra Trent Alexander-Arnold, termina la partita di Milner.

76' - Andrew Robertson ci prova, ma la sua conclusione finisce in curva.

72' - Esce Lozano, entra Fernando Llorente.

67' - Controllo VAR: il gol del Liverpool è regolare, l'arbitro indica il centro del campo.

65' - PAREGGIO LIVERPOOL! Lovren di testa insacca il pallone sulla sinistra. Perfetto l'assist di James Milner.

60' - Milner batterà un calcio d'angolo per il Liverpool.

57' - Cambio in corso.

Oxlade-Chamberlain prende il posto di Gomez, buona prestazione per il calciatore inglese.

57' - Calcio d'angolo per gli inglesi del Liverpool.

56' - Azione pericolosissima di Firmino, che arriva su un pallone vagante e lo calcia alla destra del portiere avversario. Miracolo di Koulibaly, che salva la formazioni azzurra.

53' - Azione offensiva del Liverpool, che prova ad impostare con Joe Gomez. Il traversone del calciatore del Liverpool non riesce a raggiungere nessun compagno. Azione sprecata per la formazione di casa.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
SSC Napoli Champions League

52' - Corner per il Napoli.

50' - Gomez calcia in porta, ma non inquadra lo specchio della porta difesa da Meret.

46' - Appena iniziato il secondo tempo della sfida tra Liverpool e Napoli.

45' + 5 - Il primo tempo di Liverpool-Napoli termina con il vantaggio della formazione allenata da Ancelotti.

45' + 4 - Pericolosissima incursione di Milner, che supera un paio di difensori prima di calciare verso la porta avversaria. Meret attento, nessun pericolo per la formazione ospite.

45' - Fallo in attacco da parte di Gomez.

L'arbitro ferma il gioco e punisce il fallo.

45' - Saranno 4 i minuti di recupero da giocare.

43' - Calcio d'angolo per il Liverpool, che sta mettendo in difficoltà la difesa del Napoli.

41' - Jordan Henderson ci prova dalla distanza, palla spazzata da un difensore azzurro.

36′ - Ci prova Van Dijk di testa, blocca Meret.

29' - Fallo di Milner, gioco interrotto.

25' - Gol regolare, i giocatori del Napoli possono festeggiare. Si ripartirà dal vantaggio partenopeo.

24' - Si attende il verdetto del VAR. Ancelotti nervoso in panchina.

Novità video - Liverpool-Napoli 1-1: gol e highlights
Clicca per vedere

22' - VANTAGGIO NAPOLI! Mertens buca il portiere avversario sul palo sinistro.

19' - Sostituzione per il Liverpool: Georginio Wijnaldum sostituisce l'infortunato Fabinho.

17' - Manolas ferma l'incursione di Manè, calcio d'angolo per il Liverpool.

16' - Nessun problema per Fabinho, che potrà tornare in campo dopo l'ok del direttore di gara.

14' - Fabinho a terra, Kloop preoccupato.

12' - Mertens ci prova, tiro respinto dalla scivolata di Van Dijk

11' - Azione pericolosa del Liverpool, che impaurisce la formazione azzurra con le solite incursioni di Salah.

Meret reattivo, nessun problema per il portiere italiano.

8' - Fallo di Sadio Manè, che viene graziato dall'arbitro Carlos Del Cerro. Il gioco riprende con un calcio di punizione per il Napoli.

6' - Di Lorenzo a terra, il calciatore ha ricevuto un colpo da un avversario.

1' - La partita è iniziata in questo istante.

Diretta Liverpool-Napoli: la cronaca

19:42 - Comunicata la formazione ufficiale del Liverpool:

LIVERPOOL: Alisson; Gomez, Lovren, Van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Salah, Firmino, Mané.

19:30 - Comunicata la formazione ufficiale del Napoli:

NAPOLI: Meret, Maksimovic, Manolas, Koulibaly, Mario Rui, Di Lorenzo, Allan, Zielinski, Fabian, Mertens, Lozano.

Capolista nel Gruppo E, il Liverpool di Klopp chiude ancora una volta le gare casalinghe del proprio girone di Champions League contro il Napoli, imbattuto e distante solamente un punto.

All'andata il Napoli ha sconfitto 2-0 i campioni in carica, grazie alle reti di Dries Mertens e dell'ex Juve Fernando Llorente. Gli inglesi hanno vinto le tre partite successive, portandosi a quota 9 punti, mentre la squadra di Ancelotti è stata fermata da due pareggi contro Genk e Salisburgo. Per qualificarsi gli inglesi dovranno battere il Napoli o sperare - indipendentemente dal risultato della sfida contro la squadra azzurra - in un pareggio o in una sconfitta del Salisburgo contro il Genk. Anche il Napoli deve sperare in un passo falso del Salisburgo per avere la matematica certezza della qualificazione, che arriverà, ovviamente, in caso di vittoria ad Anfield.

Liverpool-Napoli, le probabili formazioni della partita di Champions League

Liverpool-Napoli, tanti dubbi nelle probabili formazioni della partita di Champions. Carlo Ancelotti dovrà valutare la condizione fisica dei suoi e tener conto delle recenti sanzioni imposte dalla società, che potrebbero aver turbato alcuni calciatori, Allan su tutti. Certi del posto Manolas e Koulibaly, che proteggeranno la porta difesa dall'italiano Meret.

In fascia spazio a Mario Rui (in realtà ancora in dubbio) e Maksimovic (ballottaggio con Di Lorenzo). A centrocampo Zielinski e Callejon sicuri del posto, con Ancelotti che dovrebbe affiancare ai due Allan ed Elmas. Probabilissima esclusione per Lorenzo Insigne, mentre Lozano e Mertens avranno il compito di sostenere il peso dell'attacco azzurro.

Il Liverpool di Klopp dovrebbe affidarsi al 4-3-3, confermando il tridente Salah-Mané-Firmino. Ci si attende una formazione titolare, con tutti i big del Liverpool in campo, partendo dal confermatissimo Alisson in porta. La linea difensiva (a quattro) dovrebbe essere composta quasi certamente da Alexander-Arnold, Lovren, Van Dijk e Robertson.

I tre di centrocampo dovrebbero essere Wijnaldum, Henderson e Fabinho. In attacco, come già precisato, spazio al tridente delle meraviglie, formato da Firmino, Salah e Manè. Oxlade-Chamberlain partirà dalla panchina, ma troverà certamente spazio a gara in corso.

Di seguito il riepilogo delle probabili formazioni relative al match in programma questa sera, mercoledì 27 novembre 2019.

  • LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Robertson, Lovren, Van Dijk, Alexander-Arnold; Fabinho, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané.

A disposizione: Adrian, Gomez, Keita, Milner, Lallana, Oxlade-Chamberlain, Origi.

Allenatore: Jürgen Klopp.

  • NAPOLI (4-4-2): Meret; Koulibaly, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Allan, Zielinski, Callejon, Elmas; Lozano, Mertens.

A disposizione: Ospina, Hysaj, Lupero, Di Lorenzo, Younes, Fabian Ruiz, Llorente.

Allenatore: Carlo Ancelotti.

Dove vedere in tv e streaming Liverpool-Napoli del 27 novembre 2019

Liverpool-Napoli sarà visibile in esclusiva in diretta sui canali Sky. Massimo Marianella e Lorenzo Minotti, dalle 21 su Sky Sport Uno, commenteranno la sfida di Champions League. Gli abbonati alla pay tv potranno seguire il match anche in streaming. Grazie a Sky Go (disponibile solamente per gli utenti abbonati) sarà possibile seguire la partita online, ma anche attraverso l'applicazione, disponibile per device Android e iOS.

Chi non possiede un abbonamento Sky potrà guardare la partita anche acquistando un pass (giornaliero, settimanale o mensile) sulla piattaforma Now TV. Con Now TV sarà possibile guardare il match comodamente dal proprio smartphone attraverso l'applicazione dedicata (gratuita). Le due formazioni pubblicheranno continui aggiornamenti testuali sulle rispettive pagine social.

Pronostico e quote

Contro il Napoli, il Liverpool ha la grande occasione di qualificarsi con una giornata d'anticipo, assicurandosi anche il primo posto nel Gruppo E. Dunque, Liverpool nettamente favorito dai bookmakers, considerando anche che i Reds hanno vinto entrambi i match casalinghi in questa Champions.

Vittoria di casa pagata 1.55 volte la posta giocata (Snai). Consigliato anche l'Over 2,5, pagato 3.00 volte l'importo scommesso.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto