Uno dei migliori in campo dell'ultima gara di campionato giocata dall'Inter e vinta al Dall'Ara contro il Bologna è stato sicuramente Valentino Lazaro. L'esterno austriaco è stato duramente criticato nelle ultime settimane a causa del fatto che, quando è stato chiamato in causa, ha sempre fatto male. Il club nerazzurro ha fatto un pesante investimento su di lui visto che per acquistarlo la scorsa estate ha versato nelle casse dell'Hertha Berlino venti milioni di euro più bonus.

Il giocatore, però, ha sicuramente risentito di un periodo di adattamento. Oltre ad aver cambiato campionato e stile di vita, inoltre, si è dovuto adattare anche ad un altro schieramento tattico visto che in Germania e con la propria Nazionale giocava e gioca nei tre dietro la punta. Al termine del match di Bologna Conte ha sottolineato che può contare su una risorsa in più in organico.

Conte rigenera Lazaro

L'Inter esce dalla trasferta contro il Bologna non solo con i tre punti ma anche con la buona notizia di poter contare su un altro giocatore, Valentino Lazaro.

L'esterno austriaco, fino a qualche giorno fa, sembrava un corpo estraneo alla squadra e si cominciava anche a parlare di una possibile cessione in prestito e dell'arrivo di Matteo Darmian vista la scarsa affidabilità dell'ex Hertha Berlino. In Emilia, però, Lazaro ha dimostrato di essere sulla buona strada per diventare importante per questa squadra. Ora, dunque, il tecnico nerazzurro, Antonio Conte, può contare su un'alternativa di livello ad Antonio Candreva visto che l'infortunio subito da D'Ambrosio aveva costretto l'esterno ex Lazio ad un tour de force nel mese di ottobre.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Inter

Critiche che, probabilmente, sono state anche molto affrettate visto che Lazaro è ancora molto giovane trattandosi di un giocatore classe 1996. E questo Conte lo sa tanto che ha sottolineato come fino ad ora si sarebbe potuto fare qualcosa in più per la gestione dell'austriaco.

Le parole del tecnico nerazzurro

Il tecnico dell'Inter, Antonio Conte, in conferenza stampa, nel post partita contro il Bologna, ha tuonato sulla vicenda relativa a Valentino Lazaro.

In molti avevano messo in discussione l'acquisto dell'esterno austriaco, soprattutto dopo la vittoria contro il Sassuolo (gli emiliani dopo il suo ingresso erano passati dal 1-4 al 3-4) con l'allenatore salentino che ha precisato che tutte le idee di mercato siano frutto della collaborazione con tutto lo staff dirigenziale nerazzurro:

"Io posso dare indicazioni, ma quando un calciatore arriva all’Inter è perché tutti condividiamo questa scelta.

Ho notato che se c’erano meriti, erano sempre per qualcuno mentre i demeriti erano solo dell’allenatore. Lazaro l’abbiamo voluto tutti e oggi abbiamo aggiunto alla nostra rosa un altro giocatore. Sono contento perché lui era il primo a soffrire di questa situazione".

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto