Arrivano notizie davvero sorprendenti per quanto riguarda il calciomercato della Juventus: il club bianconero, infatti, segue con grandissima attenzione Gianluigi Donnarumma, portiere titolare del Milan e della nostra Nazionale. Il giovane giocatore è un vero e proprio pallino di Fabio Paratici, che lo segue da tantissimo tempo, e la dirigenza bianconera lo ritiene il vero erede di Gianluigi Buffon tanto che vorrebbero tentare l'assalto nella prossima sessione di Calciomercato estivo. A rendere possibile la trattativa il fatto che il Milan potrebbe essere costretto a cedere il suo portiere titolare a causa di motivi economici, ovvero per rientrare nel fair-play finanziario.

Il Milan valuta il portiere tra i settanta e gli ottanta milioni di euro e negli ultimi giorni si è parlato di un possibile scambio con Merih Demiral (il difensore turco non è stato quasi mai utilizzato da Maurizio Sarri e avrebbe espresso il desiderio di lasciare Torino per giocare con maggiore continuità). La Juventus, però, potrebbe decidere di offrire al Milan un'altra contropartita tecnica, ovvero Federico Bernardeschi.

Mercato Juventus, possibile scambio Bernardeschi-Donnarumma

Maurizio Sarri sta utilizzando l'ex giocatore della Fiorentina da trequartista, ma con risultati non proprio soddisfacenti.

Bernardeschi sembra avere perso lo smalto dei tempi migliori: basti pensare alla partita disputata dal giocatore italiano nella scorsa stagione contro l'Atletico Madrid a Torino, un livello che pare essere un lontano ricordo in questa stagione. Dunque se Bernardeschi dovesse continuare a rendere al di sotto delle aspettative, potrebbe diventare elemento di scambio nella prossima sessione di calciomercato estivo.

Il numero 33 bianconero non ha mai nascosto che da bambino tifava Milan, quindi quella rossonera sarebbe una destinazione probabile; a Milano, inoltre, Bernardeschi potrebbe trovare gli stimoli giusti per rilanciarsi. Si attendono ulteriori aggiornamenti nelle prossime settimane.

Un altro giocatore del Milan seguito dalla Juventus, oltre a Donnarumma, è Alessio Romagnoli, attuale capitano rossonero.

Il calciatore italiano ha da poco scelto di farsi rappresentare da Mino Raiola, potente procuratore che ha da sempre un ottimo rapporto con la dirigenza della Juventus. Romagnoli viene valutato circa sessanta/settanta milioni di euro e non si esclude che possa rientrare in uno scambio con Daniele Rugani, giocatore che pare ormai fuori dai progetti del tecnico bianconero Maurizio Sarri. Per quanto riguarda invece il mercato di gennaio, sembra molto vicina la cessione di Emre Can; il centrocampista viene seguito con grande attenzione dal Borussia Dortmund, club che avrebbe bisogno di un giocatore con le sue caratteristiche tecniche.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!