La Juventus è soddisfatta della rosa a disposizione, lo ha confermato il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici nel pre-partita di Champions League contro il Bayer Leverkusen: difficile quindi che la società bianconera possa fare degli acquisti durante il Calciomercato invernale, più probabile un alleggerimento della rosa, su tutti si parla della cessione a titolo definitivo di Mario Mandzukic ed in prestito dei 'recuperati' Perin e Pjaca. A smentire però le parole di Paratici ci ha pensato il Daily Mirror: secondo il noto giornale inglese infatti, il tecnico della Juventus, Sarri, avrebbe avanzato un'importante richiesta alla società bianconera, il centrocampista offensivo brasiliano Willian.

Come è noto, il giocatore del Chelsea è in scadenza di contratto con la società inglese a giugno 2020 e potrebbe lasciare la Premier League in estate. Sarri però vorrebbe il brasiliano già durante il calciomercato invernale, per dare un'alternativa al settore offensivo, utile soprattutto perché potrebbe giocare su tutta la trequarti bianconera.

Juventus, Sarri vorrebbe Willian già a gennaio

Come dicevamo, Sarri è un grande estimatore di Willian, che lo ha già allenato la scorsa stagione al Chelsea.

Sarebbe un investimento importante per incrementare il livello tecnico della rosa bianconera, inoltre, avendo il contratto in scadenza a giugno 2020, sarebbe una vera e propria occasione di mercato anche dal punto di vista economico. Come scrive il Mirror però difficilmente il tecnico del Chelsea se ne priverà in questa stagione, più probabile che vada via a scadenza di contratto. In ogni caso la Juventus è pronta ad offrirgli un contratto ricco di diversi anni.

Non è il solo giocatore del Chelsea che interessa alla Juventus: come è noto infatti alla dirigenza bianconera piacciono anche la punta Pedro (anche lui in scadenza di contratto a giugno 2020) ed Emerson Palmieri, terzino della nazionale brasiliana. Entrambi però sono sempre possibilità per il calciomercato estivo, anche perché la società inglese conta molto su di loro.

Il mercato bianconero

Come dicevamo, la Juventus a gennaio non dovrebbe sviluppare clamorose trattative di mercato, se non in uscita: Mario Mandzukic è oramai fuori rosa, anche se tanti addetti ai lavori (su tutti Bergomi) hanno contestato la scelta societaria di tenerlo fuori rosa in quanto con la sua fisicità potrebbe fare comodo in campionato.

Piace al Manchester United e magari potrebbe essere un anticipo per arrivare in estate a Pogba. Infine per Perin e Pjaca potrebbe esserci una cessione in prestito: il portiere ex Genoa piace al Benfica mentre il centrocampista offensivo croato potrebbe trasferirsi al Brescia, in quanto la Juventus starebbe lavorando all'acquisto di Tonali per il calciomercato estivo.

Segui la nostra pagina Facebook!