Sala Stampa degli allenatori:

Pioli si dice rammaricato perché si aspettava di più dai suoi ragazzi e soprattutto da risultato. E dichiara: ”Potevamo fare qualcosa di più nel primo tempo, con più velocità e precisione. Nel secondo tempo abbiamo dato tutto, oggi è stata una gara molto dispendiosa contro una squadra che palleggia bene. Abbiamo avuto 8-10 occasioni chiare. “ Ancora tanto lavoro da fare per Pioli e i suoi e difende il lavoro di Piatek, mentre su Leao decide di glissare e parlare della squadra.

Finisce la sua intervista con i complimenti al Sassuolo per aver giocato una partita solida e difendendo molto alto.

In sala stampa De Zerbi ammette la fortuna della sua squadra di fronte alle tante occasioni che ha avuto il Milan. Dichiara: “Siamo contenti perché conosciamo lo stadio e il valore del Milan, ci teniamo stretto il pareggio ma potevamo fare di più perché siamo affamati di punti. Dobbiamo maturare velocemente perché abbiamo molti giocatori giovani”. Apprezza molto la partita di Berardi fatta di sacrificio su Hernandez, una prestazione da esempio per i compagni.

Parlando di Boga esalta la sua velocità e gli consiglia di guardare maggiormente la porta, ma essendo giovane si aspetta un passo alla volta.

Le pagelle del Milan:

G. Donnarumma 6,5: Impegnato sempre in maniera poco pericolosa, ma sempre attento e veloce nel far ripartire l’azione, peccato che la squadra sia senza fiato.

Conti 6: Si fa saltare da Boga una sola volta, si arrabbia e non lo glielo consente più, ma non graffia molto in fase offensiva per paura essere superato in fase difensiva

Musacchio 6: Ordine e precisione nella sua partita, macchiata da un cartellino giallo che poteva evitare. Caputo viene del tutto annullato, e anche gli attacchi centrali vengono fermati con la paletta.

Romagnoli 6: Come Musacchio mette ordine in tutto il reparto difensivo e non viene mai saltato, nei colpi di testa da angolo è sfortunato a non trovare la rete.

Theo Hernandez 6: Un gol annullato che lascia tanti dubbi, ma quando ha palla al piede è una pila inesauribile earriva con facilità da Pegolo, ma alle volte è troppo egoista, mezzo voto in meno per un ammonizione che doveva evitare essendo in diffida.

Kessie 5,5: Probabilmente a corto di fiato, ha la colpa di aver toccato di mano il pallone che annulla il gol di Theo Hernandez, ci sono dei momenti in cui si isola e non si vede, Pioli cerca di dare maggior profondità alla squadra togliendolo. (dal 55’ Paquetà 4,5: entra per dare profondità e magari trovare quel guizzo da 3 punti, ma è troppo lento nel concludere e troppo ingenuo nel beccare l'ammonizione che vale la squalifica per la prossima gara…male)

Bennacer 5,5: Nelle uscite palla al piede è bravo, ma sbaglia tanti passaggi, recupera anche palloni importanti, ma spesso Manganiello gli fischia fallo, piccolo passo indietro rispetto alle ultime uscite non riuscendo a raggiungere una sufficienza piena.

Bonaventura 6: Una buona gara macchiata da un grave errore sottoposta che ridimensiona la sua prestazione e lo porta alla sufficienza. Sul finale di gare sembra non avere più batteria, è prezioso per questo Milan.

Suso 4,5: sogni d’oro Suso, prende palla e tira, sempre murato, un solo cross buono, per il resto non ci si accorge della sua presenza, esce pure tra i fischi. (dall’85’ Castillejo sv pochi minuti dove corre a vuoto).

Piatek 6: ha una voglia di fare gol che si vede in ogni poro, ma è impreciso o in ritardo, si batte a tutto campo, dialoga meglio con i compagni, ma sul più bello Pioli lo leva (dal 77’ Leao 6: entra con tanta foga, due palloni con uno prende traversa a Pegolo battuto e l’atlro palo esterno, forse poteva duettare con Piatek).

Calhanoglu 6: nel complesso raggiunge la sufficienza sacrificandosi molto in fase difensiva e provandoci in fase offensiva, nel primo tempo si mangia un’occasione super ghiotta.

Le pagelle del Sassuolo:

Pegolo 7,5 - Questa partita se la ricorderà per tutta la vita, perfetto, tipo supereroe, nessun altro commento.

Toljan 6 - sulla sua fascia viaggia Theo Hernandez e l’inizio non convince, poi cresce in fase difensiva, ma anche in quella offensiva.

Ferrari 6 - Torna in campo dopo tanto tempo e controlla in maniera quasi perfetta la difesa neroverde, quando le energie finiscono De Zerbi lo leva (dal 75' Romagna 6 - entra e salva il risultato, per poco non segna di testa in angolo).

Marlon 6,5 - Buona prestazione di Marlon che non si fa mai passare e imposta con personalità, continua la crescita del centrale de Sassuolo

Kyriakopoulos 6,5 - Ci mette fisico e intelligenza nella sua partita, riesce ad annullare Suso reduce da una buona prestazione col Bologna

Magnanelli 5,5 - A centrocampo fischia poco e Manganiello lo grazia due volte, anche in fase di impostazioni non brilla.

Locatelli 6 - Tornare a San Siro, per lui è sempre qualcosa di particolare e allora ci mette fisico, grinta e nervosismo che lo porta a battibeccare con Bonaventura, giustamente De Zerbi lo leva (dal 79' Obiang sv poche occasioni e tante perdite di tempo per valutarlo).

Berardi 6,5 - U:n misto tra terzino destro e ala destra con il compito di annullare Theo Hernandez con cui spesso arrivano al duello, è bravo anche in fase difensiva dove ferma Bennacer a porta vuota con Pegolo battuto.

Djuricic 6 - Un buon primo tempo da trequartista che cuce tra i reparti, ma poi si spegne con il passare del tempo e De Zerbi è bravo a capirlo (dal 69' Traore 6 - Entra con voglia di farsi vedere.

Va a rimpolpare il centrocampo neroverde con l'obiettivo di provare ad alzare la squadra).

Boga 7- Palla al piede è quasi immancabile, passando chiunque in drbbling, ma finendo quasi sempre male l’azione, se migliora in fase conclusiva o di assist diventerà fortissimo.

Caputo 5,5 - Si schiaccia tra i tanti trequartisti del Sassuolo e non riesce a farsi spazio tra Musacchio e Romagnoli, riceve pochi palloni e cala sul finale.

Milan - Sassuolo 0 - 0

96': Leao avanza palla al piede e Manganiello fischia la fine.

95': Silent check in corso perchè sembrava ci fosse un fallo di mano in area prima del tocco di Romagnoli

94': Angolo per Romagnoli, ma Pegolo para. Theo Hernandez avanza da sinistra, il cross...oltre la linea di fondo.

93': Traore batte bene la punizione per la testa di Romagna. Para Donnarumma. Theo Hernandez corre in pochissimo tempo tutto il campo, tiro in porta, respinge Pegolo, Castillejo serve Paquetà che perde tempo, il tiro in calcio d'angolo.

92': Paquetà commette fallo da dietro su Traore. Ammonito Paquetà

91': Calcio d'angolo per il Milan, la difesa del Sassuolo respinge ed è pure bravo Obiang a prendere fallo di Paquetà

90': Boga corre palla al piede ed è bravo Bennacer che gli sottrae il pallone in corsa.

Ci saranno 4 minuti di recupero.

89': Magnanelli recupera palla su Bennacer, prova a servire Traore, ma la palla arriva a Donnarumma

88': Theo Hernandez per Bonaventura che serve Leao, il sinistro...palo esterno....

87': Avanza Traore dalla trequarti palla al piede ed è bravo Donnarumma a respingere palla

86': Sostituzione Milan: Esce Suso ed entra Castillejo

85': Traore per Obiang che prova la conclusione da distante...palla alta!

84': Romagna sale palla al piede e serve Obiang che vede Tlojan, ma Bennacer devia in fallo laterale

83': Bonaventura per Leao che batte Pegolo ma prende la traversa! Tanta sfortuna oggi per il Milan

82': Paquetà prova a servire Suso e la palla finisce oltre la linea laterale

81': Lancio lungo di Donnarumma per Paquetà che di testa serve Bonaventura, palla a Leao che restituisce a Bonaventura, lob per Suso che non ci arriva

80': Marlon stende sulla corsa Theo Hernandez. Ammonito anche Marlon

79': Sostituzione Sassuolo: Esce Locatelli ed entra Obiang

78': Sostituzione Milan: Esce Piatek ed entra Leao

77': Attacca il Milan, in area Piatek serve Paquetà che vede Bonaventura libero...il tiro....deviato da Marlon

76': Pressa alto il Milan costringendo Pegolo a sbagliare, ma Kyriapoupolos recupera palla su Suso e porta Berardi al tiro: para Donnarumma

75': Sostituzione Sassuolo: Esce Ferrari ed entra Romagna

74': Cross di Conti per Piatek che viene colto in controtempo e di testa non riesce a controllare la palla che schizza verso Pegolo

73': Cross di Suso da sinistra, palla a Theo Hernandez che controlla la palla e perde il tempo per concludere

72': Locatelli commette fallo su Bonaventura e butta via la palla.

Bonaventura si innervosisce. Ammoniti Locatelli e Bonaventura

71': Fallo in attacco di Caputo su Musacchio. Una gomitata in pieno volto

70': Piatek Piatek avanza palla al piede, serve Calhanoglu che tira, respinge Pegolo, tira Bonaventura, para Pegolo, ci riprova Theo Hernandez....para ancora Pegolo!

69': Calhanoglu crossa al centro Kyriakopoulos devia di testa su Paquetà che tira al volo di poco sopra la traversa!!! Che spreco!

68': Sostituzione Sassuolo: Esce Djuricic ed entra Traore

67': Ennesimo duello Theo Hernandez e Berardi, questa volta è il giocatore del Sassuolo a commettere fallo

66': Calhanoglu recupera palla su Djuricic, ma Paquetà non riesce a servire Piatek e allora riparte il Sassuolo

65': Sbaglia il controllo Ferrari che regala la rimessa laterale per il Milan sulla trequarti d'attacco rossonera

64': Cross di Suso da destra Piatek la spizza di testa, Toljan controllando il pallone per poco non segna nella sua porta, calcio d'angolo per il Milan

63': Fallo di Caputo su Romagnoli.

Il capitano del Milan resta a terra dolorante.

62': Bennacer recupera palla su Boga, ma finisce oltre la linea laterale

61': Prova il tiro Bonaventura che tagli l'area, in tuffo Piatek non ci arriva, ma sarebbe stato in fuorigioco e l'azione riprende con un rinvio dal fondo di Pegolo

60': Romangoli per Theo Hernandez, ma tutto il Sassuolo è nella propria trequarti e la palla torna indietro

59': Toljan da destra crossa al centro per Caputi che non ci arriva e la palla arriva a Conti che serve Paquetà. Fallo di Locatelli su Paquetà

58': Serie di triangolazioni sulla trwquarti rossonera, Calhanoglu arriva al tiro e la palla esce di un niente

57': Cross di Suso da destra ci arriva Bonaventura di testa in corsa che mette la palla oltre la linea di fondo

56': Sostituzione Milan: Esce Kessiè ed entra Paquetà

55': Piatek guadagna rimessa laterale mette palla in mezzo per Calhanoglu, il tiro...in tuffo ci arriva Pegolo che mette palla in fallo laterale

54': Marlon cerca di rallentare l'azione, prova a servire Boga, ma Conti anticipa tutti e mette in moto Piatek

53': Avanza il Sassuolo con Djuricic che arriva in area, contrastato da Bennacer, cade Djuricic in area, ma Manganiello lascia giocare

52': Angolo per la testa di Piatek che impegna Pegolo in tuffo

51': Kessiè vede Bonaventura sulla sinistra, avanza Bonaventura e arriva al centro, il tiro e Pegolo mette in angolo

50': Fasi concitate a centrocampo dove entrambe le squadre sbagliano e si alternano i possessi palla

49': Romangoli sbaglia il passaggio per Theo Hernandez, ne approfitta Locatelli che serve Kyriakopoulos, il sinistro, para in angolo Donnarumma

48': Punizione dalla trequarti respinta da Ferrari, la palla schizza velocemente in contropiede del Sassuolo, la palla arriva a Berardi che mette in mezzo per Boga, il tiro, esce di pochissimo, ma Boga aveva controllato la palla con una mano

47': Theo Hernandez avanza dalla sinistra fermato da Marlon, la palla arriva a Bonanventura che viene steso da Berardi

46': Locatelli in profondità per Berardi, ma Romagnoli anticipa tutti

Secondo tempo: Manganiello fischia e Bennacer tocca per Romagnoli l'inizio del secondo tempo

Parata di stelle in campo durante l'intervallo di Milan - Sassuolo corse a San Siro per celebrare i 120 anni del Milan.

Fine primo tempo: Milan - Sassuolo 0 - 0

46': Fallo di Berardi su Bennacer nella trequarti di sinistra, palla in mezzo che si spegne oltre la linea di fondo e Manganiello fischia la fine del primo tempo.

45':Kessiè recupera palla a centrocampo e serve Donnarumma che mette in moto Theo Hernandez, palla a bonaventura che non controlla e favorisce il Sassuolo. Ci sarà un solo minuto di recupero.

44': Avanza Locatelli che serve Magnanelli che riapre per Berardi che mette palla in mezzo Conti anticipa tutti ma serve Kryriapoupolos

43': Theo Hernandez perde palla ai danni di Berardi che da destra si accentra e cade, ma perde il possesso palla.

42': Capanello di giocatori addosso a Manganiello. I rossoneri non ci stanno contro tutte queste decisioni.

41': Cross di Suso al centro per Kessiè che commette fallo, ma sembra ci sia stato un tocco di mano di Ferrari. Ammonito Kessiè

40': Caputo per Kyriakopoulos che perde palla e Bennacer corre palla al piede, ma sbaglia il passaggio per Calahnoglu a porta vuota, Berardi mette in angolo

39': Pegolo lancia Boga che salta Conti e guadagna il fondo, Musacchio sulla linea di fondo lo stende e commette fallo: Ammonito Musacchio

38': Calcio d'angolo per il Sassuolo, intercetta Donnaurmma che lancia per Theo Hernandez steso da Caputo. Ammonito Caputo

37': Punizione battuta corta che porta ad un calcio d'angolo per il Sassuolo

36': Fallo di Conti su Kyriakopoulos sulla trequarti di sinistra.

35': Calhanoglu allunga la palla a Piate, esce Pegolo che devia in rimessa laterale

34': Riprende il gioco con Kyriakopoulos che tira di sinistro da lontanissimo, para Donnarumma, sulla respinta la palla arriva a Caputo in fuorigioco

33': Gol annullato per un fallo di mano di Kessiè, molto dubbio

32': Squadre a centrocampo ma Manganiello si porta al VAR.

31': Dal calcio d'angolo la palla carambola sulla testa di Piatek poi di Kessiè e la palla esce fuori dall'area, prova il sinistro Theo Hernandez....di poco deviato ed è gol del Milan! Ha segnato Theo Hernandez! Milan - Sassuolo 1 - 0

30': Suso corre sulla destra, cross basso al centro deviato da Ferrari in calcio d'angolo

29': Bennacer in profondità pepr Piatek, esce con i piedi Pegolo che mette in fallo laterale

28': Berardi a centrocampo corre palla al piede, contrasto di Theo Hernandez: Ammonito Hernandez!

27': Suso per Bonaventura che vede la corsa di Theo Hernandez sulla sinistra, prende il fondo, palla al centro per Calhanoglu che non ci arriva e spizza la palla fuori

26': Musacchio lancia sulla sinistra Theo Hernandez che viene fermato da Berardi, ma l'azione resta del Milan

25': Avanza ancora il Milan con Bennacer che serve Calhanoglu che scivola sul pallone e perde palla, Bennacer commette poi fallo su Marlon

24': Bonaventura da sinistra per Calhanoglu che prova il cross, spizza Piatek per Kessiè, anticipato da Magnanelli che serve di testa Pegolo

23': Toljan serve Berardi libero sulla trequarti, prova il tiro Berardi murato da Musacchio che serve Bennacer

22': Azione prolungata del Milan con cross e contro cross prima da sinistra poi da destra, ma la palla torna indietro

21': Gioco fermo perchè Kessiè è a terra, ma si rialza dopo pochi secondi e riprende il gioco con il possesso palla del Sassuolo

20': Avanza Bonaventura da sinistra, si accentra per Kessiè, palla a Suso che da destra si accentra, tiro...murato

19': Theo Hernandez ruba palla dai piedi di Toljan sul fondo del campo, Berardi per riprendere palla commette fallo sul terzino rossonero

18': Avanza Djuricic palla al piede e Theo Hernandez lo ferma irregolarmente. Manganiello fischia

17': Gioca centralmente il Milan con Suso che spazia da destra a sinistra, ma è troppo egoista e ne approfitta Djuricic per rubargli palla

16': Suso lancia rasoterra in profondità Piatek che anticipa i difensori, ma Pegolo in scivolata spazza via

15': Coast to coast di Boga che arriva al tiro, Donnarumma para e lancia per Piatek, il polacco sbaglia il controllo e riparte il Sassuolo

14': Il Milan attacca da destra con Kessiè, cross basso al centro per Bonaventura, il tiro... para Consigli arriva Kessiè che mette fuori, ma era comunque fuorigioco

13': Prosegue l'azione del Sassuolo con Locatelli che entra in area contrastato da Bonaventura, il rossonero si immola per evitare l'angolo e mette la palla in fallo laterale. Silent check in corso per un eventuale fallo di mano.

12': Perde palla a centrocampo Bonaventura, Caputo raccoglie l'invito e serve Berardi che viene fermato e allora è costretto a far ripartire l'azione da dietro

11': Romagnoli serve sulla corsa Theo Hernandez che viene steso da Toljan: Ammonito Toljan.

10': Djuricic sbaglia il passaggio per Caputo che viene intuito da Bennacer steso da Magnanelli, ma Manganiello lascia giocare, la palla arriva sulla sinistra a Caputo che prova il tiro in porta... fuori

9': Pericolo per Donnarumma, Marlon serve Djuricic che vede il taglio di Caputo...il tiro....di poco sopra la traversa

8': Suso serve bene Piatek che però si trova 4 giocatori, prova a restituirla a Suso che vede Bonaventura centrale, ma Marlon anticipa il passaggio per Kessiè

7': Nella parte opposta fallo di Marlon ai danni di Bonaventura, sta scendendo il ritmo della partita

6': Fallo di Conti su Boga che aveva ricevuto palla sulla trequarti di sinistra

5': Bonaventura ingaggia un duello con Locatelli e commette fallo a centrocampo

4': Marlon avanza palla al piede e serve Boga che controlla con difficoltà e Kassiè ruba palla, ma prosegue il possesso del Sassuolo con Toljan

3': Bennacer recupera palla e serve Theo Hernandez che taglia il campo in diagonale, poi Kessiè pasticcia con il pallone e Kyriakopulos spazza via

2': Conti lancia in profondità Piatek che tira...esterno della porta, ma Manganiello fischia fuorigioco

1': Calhanoglu strappa palla a Toljan, ma non riesce a servire Piatek

Fischio d'inizio: Caputo aspetta il fischio di Manganiello e arretra la palla per Marlon. La partita è iniziata!

Pre partita: Il Milan scende in campo con la divisa celebrativa dei 120 anni di storia, rossonera con loghi, numeri e scritte dorate, mentre i giocatori del Sassuolo scendono in campo con un completo blu con inserti verdi. Scendono in campo le squadre eseguendo il cerimoniale previsto dalla Serie A. Suona l’inno ‘O Generosa’. I capitani Romagnoli e Berardi con Manganiello e gli assistenti si dispongono sulla linea di centrocampo per le assegnazioni di rito.

Mentre proseguono i festeggiamenti dei 120 anni del Milan, le due squadre sono in campo per gli esercizi di riscaldamento muscolare visto il freddo di San Siro.

Formazioni ufficiali:

Milan (4-3-3): Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessié, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu. Allenatore: Pioli

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Toljan, Romagna, Marlon, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore: De Zerbi

Auguri Milan. Buon 120mo compleanno. In questo momento non li dimostra, ma nella gloriosa il Milan ha saputo far gioire i propri tifosi fino a portar il club alla vetta del mondo. Quando si compiono gli anni si cerca di ricordare i momenti migliori, ma nella storia di ognuno ci sono anche quelli peggiori. In questo momento i rossoneri stanno rialzando la testa per non tornare indietro e finire nel baratro. Al Sassuolo il compito di rovinare la festa in un contesto, lo stadio San Siro, tutto addobbato in rossonero. Domenica 7 Dicembre alle ore 15 agli ordini dell'arbitro Manganiello inizierà Milan - Sassuolo. Il Milan reduce da due vittorie consecutive contro Parma e Bologna prova a fare il tris con una corregionale. Il parterre sarà quello dei grandi eventi e la pressione per i rossoneri è tanta. De Zerbi senza Consigli in porta dovrebbe dare spazio a Pegolo, ma il giovane Turati vorrebbe partire titolare. Caputo agirà da unica punta con dietro Djuricic, Boga e Berardi. Per Pioli solo conferme, dato che gli unici assenti saranno Leo Duarte e Borini, probabili l'undici iniziale di Bologna con l'unico dubbio a centrocampo: Kessiè o Paquetà o Krunic per una maglia da titolari.

Le probabili formazioni di Milan - Sassuolo:

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Çalhanoglu.

In panchina: Reina, A. Donnarumma, Calabria, Caldara, Gabbia, R. Rodríguez, Biglia, Krunić, Paquetá, Castillejo, Rebić, Rafael Leão. Allenatore: Pioli.

Sassuolo (4-2-3-1): Pegolo; Toljan, Romagna, Marlon, Kyriakopoulos; Locatelli, Magnanelli; Berardi, Djuričić, Boga; Caputo.

In panchina: Turati, Rogerio, Peluso, Müldür, Tripaldelli, G. Ferrari, Bourabia, Mazzitelli, Obiang, H. Traoré, Duncan, Raspadori. Allenatore: De Zerbi.

I giocatori convocati da Mister Pioli per il Milan:

Portieri: Donnarumma A., Donnarumma G., Reina.

Difensori: Calabria, Caldara, Conti, Gabbia, Hernández, Musacchio, Rodríguez, Romagnoli.

Centrocampisti: Biglia, Bennacer, Bonaventura, Çalhanoğlu, Kessie, Krunić, Paquetá.

Attaccanti: Castillejo, Leão, Piątek, Rebić, Suso.

La lista dei giocatori chiamati da De Zerbi per il Sassuolo:

Portieri: Pegolo, Russo, Turati.

Difensori: Ferrari, Kyriakopoulos, Marlon, Muldur, Peluso, Rogerio, Romagna, Toljan, Tripaldelli.

Centrocampisti: Bourabia, Djuricic, Duncan, Locatelli, Magnanelli, Mazzitelli, Obiang, Traoré.

Attaccanti: Berardi, Boga, Caputo, Raspadori.

Milan - Sassuolo in tv e quote:

La partita sarà trasmessa in esclusiva su Sky con la telecronaca affidata a Dario Massara. Il commento tecnico sarà di Luca Pellegrini. Le quote dei principali bookmakers italiani vedono nettamente favorito il Milan a 1,55 mentre la vittoria esterna del Sassuolo è molto alta a 5,25, così come il pareggio a 4,50. Una piazzata semplice per questa partita potrebbe essere l'over 2,5 dato a 1,61. Primo marcatore dell'incontro a 4,50 è quotato Piatek del Milan. Un gol di Caputo del Sassuolo è dato a 8,50.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!