Questa mattina, la Juventus ha lasciato la Germania per fare ritorno a Torino. La squadra, appena rientrata in Italia, si è immediatamente diretta alla Continassa per allenarsi in vista del match di domenica 15 dicembre contro l'Udinese. Per questa sfida, Maurizio Sarri non avrà a disposizione Juan Cuadrado e Miralem Pjanic che saranno squalificati. Perciò, il tecnico juventino avrà un po' di emergenza e dovrà necessariamente fare dei cambi di formazione. La speranza dello staff juventino, però, è quella di recuperare qualche giocatore che ultimamente è stato fermo ai box.

In particolare, Maurizio Sarri spera di ritrovare Rodrigo Bentancur. L'uruguaiano, contro la Lazio, ha rimediato un problema al ginocchio che gli ha impedito di essere a disposizione per la partita contro il Bayer Leverkusen.

La Juve pensa già alla prossima partita

Questo pomeriggio, la Juventus si è subito rimessa al lavoro dopo la trasferta di Champions League. I bianconeri, dunque, hanno già messo nel mirino la partita di domenica contro l'Udinese. Per questa sfida, Maurizio Sarri dovrà fare a meno del suo regista titolare ovvero Miralem Pjanic.

Il bosniaco sarà squalificato e perciò il tecnico dovrà decidere con chi sostituirlo. Uno dei giocatori che, di solito, ricopre il ruolo di regista come alternativa a Miralem Pjanic è Rodrigo Bentancur, ma l'uruguaiano è alle prese con un problema al ginocchio.

Il numero 30 juventino sta lavorando per rientrare il prima possibile e, ieri, nel post partita di Champions League, Maurizio Sarri ha confidato di poter recuperare il giocatore ex Boca.

Qualora Rodrigo Bentancur dovesse recuperare giocherebbe in cabina di regia: ai suoi lati dovrebbero agire Adrien Rabiot (in ballottaggio con Emre Can) e Blaise Matuidi. Se invece, il numero 30 juventino dovesse dare forfait, per Maurizio Sarri sarebbe un bel problema perché dovrebbe adattare un altro giocatore al posto di Miralem Pjanic. Per la gara di domenica, il tecnico della Juve dovrà fare a meno di Juan Cuadrado e al suo posto in difesa dovrebbe giocare Danilo.

Il brasiliano, ieri, ha dato ampie garanzie e perciò almeno per questo ruolo, Maurizio Sarri non avrà grandi dubbi.

Venerdì la Juve si allenerà al mattino

Questo pomeriggio, la Juve si è allenata alla Continassa per iniziare a preparare la gara contro l'Udinese. Ovviamente, quest'oggi, i bianconeri hanno lavorato divisi in due gruppi, visto che chi ha giocato ieri in Champions ha svolto un allenamento di scarico.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Gli altri, invece, hanno effettuato una normale seduta di lavoro e si sono dedicati soprattutto alla tecnica. Anche nella giornata di venerdì la Juventus si ritroverà alla Continassa per svolgere un allenamento mattutino.

Segui la nostra pagina Facebook!