Vittoria di misura del Potenza, che al Viviani supera una Paganese mai doma: di Murano al 49' la rete che ha deciso il match.

Nella prima frazione di gioco, tanto possesso palla da parte dei padroni di casa che non ha sortito gli effetti sperati. La Paganese controllava senza difficoltà la manovra offensiva dei rossoblu.

Nella ripresa, in apertura la rete di Murano, che sfrutta un involontario assist di França e batte Baiocco con un rasoterra angolato. La Paganese riacquista fiducia e nel finale cerca con tutte le sue forze il pareggio.

Settima sconfitta stagionale per gli azzurrostellati, che fermano al Viviani la mini striscia di tre risultati utili consecutivi. Il distacco dalla zona play-out resta sempre di sette lunghezze, complice lo stop del Picerno a Catanzaro.

Dodicesima vittoria stagionale per il Potenza, che, complice la sconfitta del Monopoli in casa contro l'Avellino e il pareggio della Ternana nell'anticipo di ieri con la Cavese, balza al terzo posto in classifica a quota 39 punti, in coabitazione con il Bari, che supera in trasferta la Casertana.

Nel prossimo turno, prima giornata di ritorno, il Potenza farà visita proprio ai falchetti, mentre la Paganese ospiterà al Torre la Viterbese.

Tabellino Potenza-Paganese

POTENZA (3-4-3): Ioime; Sales, Emerson (32' Silvestri), Giosa; Viteritti, Ricci (71' Iuliano), Dettori, Coccia; Longo (46' França), Murano (79' Arcidiacono), Ferri Marini (46' Coppola). A disposizione: Breza, Panico, Vuletich, Isgrò, Volpe, Di Somma, Souaré.

Allenatore: Giuseppe Raffaele

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Sbampato (67' Gaeta), Stendardo, Panariello; Carotenuto (71' Mattia), Caccetta (85' Diop), Capece, Scarpa, Perri; Alberti (71' Calil), Guadagni. A disposizione: Scevola, Dramé, Bramati, Lidin, Bonavolontà, Schiavino, Musso. Allenatore: Alessandro Erra

ARBITRO: Matteo Gualtieri della sezione di Asti (Poentini-Teodori)

MARCATORI: 49' Murano

NOTE: Ammonito Sbampato (P), Scarpa (P), Capece (P), Guadagni (P), Perri (P), Iuliano (Po)

ANGOLI: 2-2

RECUPERO: 3' p.t., 4' s.t.

La cronaca del secondo tempo di Potenza-Paganese

90'+4' - Termina il match: Potenza-Paganese 1-0

90'+4' - Forcing finale della Paganese alla ricerca della rete del pareggio

90'+4' - Conclusione di Diop deviata in corner

90' - Quattro minuti di recupero

90' - Incursione sulla sinistra di Scarpa, cross in area sporcato da Silvestri: blocca a terra Ioime

87' - Ammonito Iuliano per fallo su Gaeta

87' - Erra prova il tutto per tutto inserendo la punta al posto di un centrocampista

86' - Quarta sostituzione Paganese: entra Diop al posto di Caccetta

85' - Ammonito Perri per proteste

83' - Sugli sviluppi del calcio di punizione seguente, Capece sul secondo palo per Mattia che, in equilibrio precario, di testa manda la sfera abbondantemente sul fondo

82' - Perri guadagna un calcio di punizione sull'out di sinistra in seguito al fallo commesso da Sales

81' - Coccia sulla sinistra a rimorchio per Coppola che dal limite dell'area lascia partire una conclusione debole che termina direttamente tra le braccia di Baiocco

79' - Quinta sostituzione Potenza: esce l'autore del gol Murano tra gli applausi del Viviani ed entra Arcidiacono

78' - Arcidiacono è pronto a fare il suo ingresso in campo: Raffaele si gioca l'ultimo cambio a disposizione

75' - Liscio di Coccia che si rifugia indietro su Ioime, il cui rilancio termina direttamente in fallo laterale: Potenza in difficoltà in questo frangente

74' - Paganese sbilanciata sulla ripartenza di Murano, Stendardo riesce a fermare parzialmente l'avanzare dei lucani, che si presentano con Iuliano sulla sinistra: il suo cross viene bloccato a terra da Baiocco

71' - Doppia sostituzione Paganese: entrano Mattia e Calil al posto di Carotenuto e Alberti

71' - È pronto a bordocampo Iuliano: nuovo cambio in vista per il Potenza

71' - Traversone dalla sinistra di Gaeta per Alberti, il quale viene anticipato di testa da Silvestri

68' - Erra toglie un difensore, Sbampato, ed inserisce un centrocampista, Gaeta: inevitabilmente gli azzurrostellati cambiano modulo.

Carotenuto e Perri indietreggiano, ricoprendo il ruolo di terzini, mentre Scarpa avanza alle spalle del tandem Alberti-Guadagni. Il tecnico di Coperchia modifica il 3-5-2 iniziale con il 4-3-1-2

67' - Prima sostituzione Paganese: esce Edoardo Sbampato ed entra Danilo Gaeta

66' - Gaeta è ancora a bordocampo in attesa della sostituzione: si attende l'interruzione di gioco per procedere al cambio

65' - Prende coraggio la Paganese, che adesso fa girare palla, provando a lanciare in profondità i calciatori più offensivi

63' - Nel frattempo è pronto a bordocampo Gaeta: cambio in vista per la Paganese

62' - RETE ANNULLATA ALLA PAGANESE!

Cross dalla destra di Capece, palla per Caccetta che in area si addomestica la sfera con qualche difficoltà e poi in scivolata riesce a servire Alberti, che sotto porta appoggia in rete: per il primo assistente di Gualtieri è fuorigioco tra le proteste della panchina azzurrostellata

61' - Traversone di Scarpa sul secondo palo per Carotenuto, Giosa lo chiude miracolosamente in corner

60' - Pennellata di Capece dalla trequarti per Scarpa, che tenta un'improbabile rovesciata, ma riesce solamente ad indirizzare la sfera in curva: riparte il Potenza con una rimessa dal fondo

59' - Il Potenza dopo il vantaggio ha abbassato il ritmo: ora è la Paganese ad avanzare, alla ricerca della rete del pareggio

57' - Fallo di Carotenuto sull'out di sinistra, calcio di punizione per il Potenza

54' - Coppola raccoglie la sfera dal limite dell'area, palla direttamente sul fondo

52' - Ammonito anche Guadagni che ferma Silvestri con un tackle in scivolata

51' - Ammonito Capece per intervento falloso

49' - VANTAGGIO POTENZA!

Lancio dalla trequarti di destra di Viteritti, pallone per França che viene fermato al limite dell'area, sul prosieguo dell'azione raccoglie la sfera Murano che si addomestica la sfera e da fuori lascia partire un rasoterra angolato che batte Baiocco

48' - Sbampato chiude in corner una conclusione di Dettori

46' - Doppia sostituzione Potenza: entrano França e Coppola al posto di Longo e Ferri Marini

46' - Inizia il secondo tempo di Potenza-Paganese: è la Paganese a giocare il primo pallone

18:55 - Doppio cambio in vista per il Potenza

18:54 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo per il secondo tempo

18:40 - La prima frazione di gioco si chiude a reti inviolate: al Viviani un buon Potenza viene imbrigliato dalla disposizione tattica a dir poco perfetta messa in campo da mister Erra.

Un sussulto per parte: prima Ricci al 19', che prima lisca la conclusione sotto porta,poi spara addosso a Baiocco in uscita, poi Carotenuto al 40' che da posizione defilata sulla destra lascia partire una conclusione respinta sul primo palo da Ioime.

L'appuntamento è tra qualche minuto per seguire il secondo tempo di Potenza-Paganese

La cronaca del primo tempo di Potenza-Paganese

45'+3' -Termina il primo tempo al Viviani: Potenza-Paganese 0-0

45'+2' - La Paganese ha chiuso tutti gli spazi, il Potenza incontra notevoli difficoltà nell'imbastire la manovra: fischi da parte del pubblico di casa nei confronti della propria squadra

45'+1' - Cross dalla destra di Viteritti, chiude in corner Stendardo: primo angolo del macht

45' - Tre minuti di recupero

45' - Viteritti rientra in campo dopo l'infortunio, ristabilita la parità numerica

44' - Scarpa travolge Viteritti in un contrasto di gioco, l'arbitro lascia proseguire per il vantaggio.

L'esterno rossoblu resta a terra e viene soccorso dallo staff medico del Potenza: proteste da parte del pubblico di casa, che avrebbe voluto un provvedimento disciplinare nei confronti di Scarpa

40' - OCCASIONE PAGANESE! Capece palla al piede cambia fronte lanciando sulla destra Carotenuto, il quale avanza palla al piede e da posizione defilata sulla destra calcia direttamente in porta: Ioime sul primo palo non si fa sorprendere, respingendo la sfera. Sul prosieguo dell'azione poi il centrocampista azzurrostellato viene atterrato da Coccia, per l'arbitro non è calcio di rigore

40' - Adesso è la Paganese a far girare palla: ora Sbampato prova a lanciare PeCrri in profondità ma sbaglia il lancio

37' - La Paganese non ha ancora impensierito l'estremo difensore di casa Ioime, che osserva la gara da spettatore non pagante

32' - Prima sostituzione Potenza: esce l'infortunato Emerson ed entra l'ex di turno Silvestri

32' - Emerson è costretto al forfait: mister Raffaele prepara il primo cambio del match

31' - OCCASIONE POTENZA!

Sugli sviluppi del calcio di punizione seguente, Dettori calcia in porta: in tuffo Baiocco respinge a lato

30' - Ammonito Scarpa che ferma fallosamente una triangolazione innescata da Ricci: calcio di punizione per i lucani da posizione invitante

28' - Palla persa sulla trequarti da Caccetta, il Potenza innesca il contropiede: Ferri Marini sulla destra mette in mezzo un cross teso sul secondo palo sul quale non arriva Longo. Che brivido per la Paganese!

27' - Paganese schiacciata nella propria metà campo, il Potenza avanza minacciosamente: tanto possesso palla per gli uomini di Raffaele ma nessuna occasione degna di nota

26' - Ferri Marini viene fermato fallosamente da Capece, calcio di punizione in favore dei lucani

25' - Rientra in campo Alberti seppur zoppicando: ristabilita la parità numerica

24' - Paganese momentaneamente in dieci: Alberti accusa un fastidio alla coscia destra ed abbandona il campo

23' - Scontro di gioco tra Alberti e Giosa, ad avere la peggio è l'attaccante azzurrostellato che rimane a terra: gioco fermo, interviene lo staff medico della Paganese

22' - Spallata di Panariello ai danni di Murano nei pressi del centrocampo, calcio di punizione in favore dei padroni di casa

19' - OCCASIONE POTENZA!

Traversone dalla sinistra di Emerson per Longo, sponda per Ricci che prima cicca la conclusione, poi sul secondo tentativo spara addosso a Baiocco in uscita, il quale tiene inviolata porta azzurrostellata

19' - Ferri Marini rifila un pestone a Scarpa, che resta a terra dolorante: l'arbitro al momento non prende provvedimenti

16' - Sugli sviluppi del calcio di punizione seguente, botta dalla distanza di Emerson, conclusione centrale: blocca Baiocco

15' - Ammonito Sbampato per un'evidente trattenuta ai danni di Longo: calcio di punizione in favore dei lucani

15' - In questo preciso istante stanno facendo il loro ingresso al Viviani i tifosi della Paganese, accorsi in gran numero

14' - Botta allo zigomo destro per Guadagni, che abbandona momentaneamente il terreno di gioco

13' - Guadagni a terra dopo aver subito un colpo da Sales: l'arbitro Gualtieri ferma il gioco per consentire allo staff sanitario degli azzurrostellati di prestare le prime cure

12' - Calcio di punizione conquistato dal Potenza sulla trequarti di destra: alla battuta Emerson, che lancia sul secondo palo Giosa, il quale non arriva sulla sfera, che si perde sul fondo

9' - Giro palla del Potenza, alla ricerca degli spiragli giusti per impensierire gli ospiti

6' - Niente di fatto, calcio piazzato sprecato da parte degli azzurrostellati

6' - Emerson atterra Alberti sulla trequarti di destra, calcio di punizione in favore della Paganese

5' - Possesso di palla insistito da parte del Potenza, che prova a fare la partita

4' - Stanno facendo il loro ingresso al Viviani alcuni tifosi della Paganese, che si collocano nel settore loro dedicato

2' - Avanza palla al piede Murano, conclusione dal limite dell'area, sfera abbondantemente a lato alla sinistra di Baiocco

2' - Avvio arrembante dei padroni di casa, che provano a pungere: i campani difendono con ordine

1' - Incursione sulla sinistra di Coccia, che arriva al limite della linea di fondo e crossa al centro, allontana la retroguardia azzurrostellata

1' - Inizia il match al Viviani: è il Potenza a giocare il primo pallone

17:46 - Le squadre stanno facendo il loro ingresso in campo: Potenza con la divisa rossoblu, pantaloncini e calzettoni blu, completo bianco invece per la Paganese

17:21 - Azzurrostellati in campo per il riscaldamento, come testimonia il post pubblicato dalla società sul profilo ufficiale Instagram

17:18 - Le formazioni ufficiali:

POTENZA (3-4-3): Ioime; Sales, Emerson, Giosa; Viteritti, Ricci, Dettori, Coccia; Longo, Murano, Ferri Marini

PAGANESE (3-5-2): Baiocco; Sbampato, Stendardo, Panariello; Carotenuto, Caccetta, Capece, Scarpa, Perri; Alberti, Guadagni

La presentazione di Potenza-Paganese

L'incontro Potenza-Paganese completa il quadro delle gare in programma oggi 15 dicembre: il match, valido per la diciannovesima giornata del campionato di Serie C Girone C, inizialmente previsto per le ore 17:30, è stato posticipato di un quarto d'ora, in segno di protesta da parte della Lega Pro nei confronti del Governo centrale per la mancata approvazione delle disposizioni normative sulla defiscalizzazione delle società prfoessionistiche.

I lucani hanno sorpreso un po' tutti in questo avvio di stagione: il quinto posto conquistato con le unghie e con i denti, con un divario di ben otto lunghezze dal Catania sesto, rappresenta un consistente bottino per gli uomini del tecnico Raffaele. La sconfitta di domenica scorsa contro il Bari non ha assolutamente scalfito i rossoblu, che tra le mura amiche hanno costruito la propria fortezza: al Viviani infatti è passata solamente la capolista Reggina, mentre nelle restanti gare sono arrivati sei successi e due pareggi. In totale sono 36 i punti totalizzati, a -1 dalla Ternana, che ieri ha impattato con la Cavese nel posticipo del sabato: si profila questo pomeriggio la ghiotta occasione di scavalcare la compagine umbra, facendo un importante balzo in avanti.

Gli azzurrostellati invece distano appena una lunghezza dalla zona play-off: gli uomini di Erra sono reduci dal roboante successo per 3-1 sul Catania, nel recupero della tredicesima giornata disputatosi lo scorso mercoledì, nonché dalla vittoria del Pinto contro la Casertana. Lontano dal Torre, i campani hanno perso contro Viterbese, Cavese, Teramo, Picerno e Ternana, riuscendo a fare bottino pieno solamente in due occasioni, con Rieti e appunto Casertana, pareggiando poi con Sicula Leonzio e Bisceglie. A Potenza Stendardo e compagni vogliono fare risultato per tenere la scia della zona alta della classifica.

A dirigere l'incontro Potenza-Paganese è stato designato il signor Matteo Gualtieri della sezione di Asti, coadiuvato dagli assistenti Giacomo Pompei Poentini della sezione di Pesaro e Simone Teodori della sezione di Fermo.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la pagina Serie C
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!