Secondo 'il Telegraph.co.uk', citato da 'tuttomercatoweb.com', Zlatan Ibrahimovic avrebbe raggiunto un accordo con il Milan dopo aver rifiutato l'idea di un ritorno in Premier League. L'ex attaccante del Manchester United, 38 anni, aveva attirato l'interesse di diversi club inglesi, ma sarebbe destinato a tornare nel club italiano dove ha giocato per due stagioni tra il 2010 e il 2012. Ibrahimovic è arrivato a scadenza di contratto dopo due stagioni con i LA Galaxy nella MLS americana. Il suo accordo col Milan sarebbe stato già concordato a grandi linee e dovrebbe vedere il centravanti svedese protagonista a San Siro almeno fino alla fine della stagione.

Prima di trasferirsi negli States Ibrahimovic si rese protagonista di una grande stagione in Inghilterra con il Manchester United, quando segnò 28 gol e contribuì alla vittoria di Europa League e Coppa EFL. Dopo un grave infortunio al ginocchio, alla fine si trasferì negli Stati Uniti, continuando però ad avere estimatori in tutta Europa. Ma la squadra che sta spingendo più di tutte per riaverlo è il Milan, con la dirigenza rossonera desiderosa di regalare una punta d'esperienza al nuovo tecnico Stefano Pioli.

Attacco Milan, il Chelsea avrebbe offerto il cartellino di Giroud

Ibrahimovic, Ibrahimovic e solo Ibrahimovic. Il nazionale svedese rimane la priorità assoluta per il Milan, che è alle prese con una stagione molto negativa soprattutto nel reparto offensivo. Gennaio, quindi, rappresenterà per il Milan la grande possibilità di provare a cambiare le cose. Secondo Fabrizio Romano di 'Calciomercato.com', ai rossoneri è stato offerto anche il cartellino di Olivier Giroud del Chelsea. Il francese è alle spalle di Abraham e Batshuayi nell'ordine delle preferenze di Lampard, il che significa che non ha avuto molto spazio finora in questa stagione.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Milan Calciomercato

Pertanto, il francese vorrebbe lasciare i Blues a gennaio, poiché la prossima estate ci saranno gli Europei di Calcio ed il centravanti vorrebbe giocarli da protagonista. Tuttavia, proprio come l'ipotesi di un trasferimento all'Inter, per il momento sembra improbabile anche Giroud al Milan, perché i rossoneri hanno altre priorità. Come già sottolineato, Ibrahimovic è il giocatore che i rossoneri vogliono, e sono in trattative con Mino Raiola per cercare di farlo accettare. Inoltre, Giroud vuole un contratto di due anni oltre a pretendere un ingaggio molto elevato.

Nei prossimi giorni, comunque, si saprà di più sul futuro di Ibrahimovic, e di conseguenza anche su quello del centravanti francese. L'attaccante del Chelsea, infatti, potrebbe rappresentare un'alternativa valida qualora il trasferimento di Ibrahimovic non dovesse concretizzarsi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto