Mancano ormai pochi giorni alla fine del mese di gennaio e dunque anche alla fine del Calciomercato. La Juventus, così come le altre formazioni della serie A, è destinata a fare qualche movimento. L'obiettivo è quello di rinforzare l'organico a disposizione di Maurizio Sarri, che sarà impegnato su più fronti. Anche se lo sguardo della dirigenza bianconera è già improntato al futuro, visto che per la prossima stagione è stato già messo a segno un colpo importantissimo come Dejan Kulusevski, prelevato dall'Atalanta nonostante in questa stagione si stia facendo conoscere con la maglia del Parma.

Tra acquisti e cessioni, tra rumors e trattative, ecco quello che sta accadendo nelle ultime ore.

Calciomercato Juventus: Bernardeschi non si muove

Uno dei giocatori più chiacchierati del calciomercato della Juventus in questi giorni è Federico Bernardeschi, la cui cessione è tutt'altro che scontata. Anzi. Il Barcellona per il jolly di centrocampo bianconero, come riporta Sportmediaset, era pronto a mettere sul piatto una somma di dieci milioni di euro più il cartellino del centrocampista croato Rakitic.

Senz'altro un'ottima contropartita tecnica per Sarri, vero. Ma la somma non sembrerebbe aver convinto la dirigenza bianconera, che avrebbe chiesto invece venti milioni di euro. Alla fine insomma Bernardeschi, che era stato accostato anche alla Roma, è destinato a rimanere alla Juventus.

Pjaca verso il Cagliari, Emre Can in partenza

Chi invece pare essere destinato a salutare il gruppo bianconero è l'attaccante esterno Pjaca, che ha recuperato dopo un grave infortunio.

Il Cagliari è pronto ad accoglierlo in prestito per i prossimi 18 mesi, con la possibilità di riscattarlo poi ad una somma di dodici milioni di euro. Ad annunciare la cessione del giocatore è stato lo stesso ds bianconero Paratici alla vigilia del match di Coppa Italia contro la Roma. Pjaca in Sardegna avrà senz'altro l'opportunità di giocare con maggiore continuità e ritrovare dunque lo smalto dei giorni migliori.

Un altro giocatore del quale si deve capire il futuro è Emre Can. Il giocatore sembrerebbe essere ormai l'ultima opzione per il centrocampo bianconero, visto che Rabiot e Ramsey sono cresciuti parecchio nelle ultime settimane e hanno trovato spazio con continuità. Il mediano tedesco ovviamente però vuole giocare e per questo motivo potrebbe prendere in considerazione l'idea di cambiare aria già in questo inizio di 2020. Anche perché le pretendenti non gli mancano di certo. Borussia Dortmund ed Everton sarebbero le ultime due squadre ad aver chiesto informazioni sul suo conto. Ma la Juventus vorrà davvero cederlo?

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!