La recenti parole di Fabio Paratici alla stampa confermano come la Juventus non farà mercato in questo mese di gennaio, almeno dal punto di vista degli acquisti. Nonostante questo però arrivano interessanti indiscrezioni su possibili rinforzi che riguarderebbero la difesa. La forma non di certo ottimale di De Sciglio (ha subito l'ennesimo infortunio della stagione) potrebbe portare la Juventus ad acquistare una riserva di Alex Sandro, che è stato impiegato anche in Coppa Italia nonostante Sarri abbia fatto molto turnover.

La riserva del brasiliano in questa stagione è stata De Sciglio, terzino destro di ruolo ma che si è disimpegnato egregiamente nella fascia opposta. Si valuta quindi un'alternativa sulla fascia sinistra, data la fragilità fisica di De Sciglio. Il nome più chiacchierato è Matias Vina, esterno uruguaiano del Nacional Montevideo che però è seguito da molte società europee.

Juventus, possibile rinforzo dall'Uruguay per la fascia sinistra: Matias Vina

Si chiama Matias Vina, è un terzino sinistro del Nacional Montevideo ma che può essere impiegato anche da difensore centrale.

La Juventus lo segue e potrebbe decidere di investirci anche perché potrebbe essere acquistato per una somma non eccessiva, circa 12 milioni di euro. Come dicevamo, non manca la concorrenza, piace infatti ad Atletico Madrid, Inter e Napoli. La Juventus però potrebbe giocare la carta Bentancur: Vina è infatti un amico del centrocampista della Juventus che potrebbe convincerlo a scegliere i bianconeri.

In questa stagione ha raccolto 47 presenze,5 gol e 6 assist. E' oramai un riferimento del Nacional Montevideo e della nazionale dell'Uruguay, ha come caratteristica principale la corsa. Secondo le informazioni che arrivano dal Sudamerica, è in grado di raggiungere una velocità vicina ai 35 km/h. Attualmente ha il contratto in scadenza a giugno 2021 e come dicevamo potrebbe essere acquistato per una somma intorno ai 12 milioni di euro.

Il mercato della Juventus

Matias Vina potrebbe quindi essere un investimento per gennaio mentre in tema cessioni le posizioni incerte sono quelle del centrocampista Emre Can e di Pjaca. Il tedesco, nella partita di Coppa Italia contro l'Udinese, è rimasto in panchina e questo potrebbe significare una sua partenza durante il Calciomercato invernale. Si è rivisto invece in campo il centrocampista offensivo Marco Pjaca, condizionato negli ultimi anni da diversi infortuni. Il giocatore ha mercato in Serie A ma come ribadito dal direttore sportivo Fabio Paratici in una recente intervista, la Juventus cerca per il giocatore croato un progetto che lo posso rivalutare.

In poche parole, la società bianconera si aspetta quindi che chiunque decida di investirci lo faccia giocare titolare. Di certo il croato vanta un estimatore non di poco conto, il tecnico bianconero Maurizio Sarri.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!