Continuano ad arrivare importanti indiscrezioni per quanto riguarda il Calciomercato della Juventus, non solo per la finestra attualmente aperta, ma anche per quella estiva.

Le ultime notizie in tal senso si concentrano su Paul Pogba, uno dei principali obiettivi del club bianconero per rinforzare il centrocampo. Il reparto mediano della Juventus, infatti, in questa prima parte della stagione ha mostrato innumerevoli difficoltà, specie contro squadre molto organizzate a centrocampo, come la Lazio di Simone Inzaghi (che appunto ha vinto due volte contro la Juventus).

Stando a quanto riporta il noto quotidiano torinese "Tuttosport", la Juventus sarebbe al momento in pole position per garantirsi le prestazioni di Paul Pogba nella prossima sessione estiva.

Florentino Perez, presidente del Real Madrid, ha rivelato di non essere interessato al fortissimo giocatore francese. Pogba è un vero e proprio pallino del tecnico delle "merengues" Zinedine Zidane, ma Perez, come ha già dimostrato nella scorsa sessione di calciomercato estivo, non avrebbe alcuna intenzione di spendere ben centocinquanta milioni di euro per arrivare al giocatore francese.

La Juventus vorrebbe approfittare della situazione e starebbe pensando di formulare un'offerta molto interessante al Manchester United.

Calciomercato Juventus, in estate possibile scambio con il Manchester United per Pogba

La Juventus continua a lavorare per cercare di riportare a Torino Paul Pogba nella prossima sessione di calciomercato estivo. I contatti con l'agente del centrocampista transalpino, Mino Raiola, sono assai frequenti; inoltre, il centrocampista francese sarebbe disponibile a tornare a Torino, ambiente al quale è rimasto ancora legatissimo.

Stando a quanto scrive il giornale "Tuttosport", l'ultima idea di Fabio Paratici sarebbe quella di proporre al Manchester United uno tra Adrien Rabiot e Paulo Dybala come contropartita tecnica per arrivare a Paul Pogba. Il club britannico cercherà di trattenere a tutti i costi il talentuoso centrocampista, ma la sensazione è che il francese si separerà da un ambiente nel quale non si è mai integrato, sia a causa delle incomprensioni con i vari allenatori, sia a causa delle pressioni subite.

Si attendono ulteriori aggiornamenti di mercato nelle prossime settimane. Intanto, arrivano importanti indiscrezioni anche per quanto riguarda Emre Can. Il centrocampista tedesco non dovrebbe partire, per il fatto che al momento la difesa della Juventus dispone di soli tre centrali titolari (Bonucci, De Ligt e Chiellini). Maurizio Sarri, dunque, avrebbe intenzione di utilizzare Emre Can come centrale difensivo, ruolo che il giocatore ha già coperto nella scorsa stagione sotto la guida di Massimiliano Allegri.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Segui la nostra pagina Facebook!