La sessione invernale di Calciomercato è ormai alle fasi finali e per il Milan si potrebbero concretizzare alcune trattative sia in uscita che in entrata.

Jesùs Suso starebbe volando in queste ore a Siviglia. Per lui si parlerebbe di prestito con obbligo di riscatto fissato a venti milioni in caso di qualificazione in Champions League del club biancorosso.

Per Ricardo Rodrìguez si sarebbe ormai raffreddata la pista Fenerbahçe. I turchi, dopo aver ottenuto l'ok dalla federazione calcistica turca per effettuare l'offerta, non avrebbe formalizzato l'operazione circa un prestito con obbligo di riscatto fissato a 6 milioni.

Pertanto starebbero risalendo le quotazioni del Napoli, con il terzino sinistro svizzero che potrebbe andare al club allenato da Gennaro Gattuso in prestito con diritto di riscatto fissato a 6 milioni, oppure in prestito oneroso di 2 milioni con opzione di acquisto a 5 milioni, per una trattativa che quindi costerebbe in tutto attorno ai 7 milioni.

Il sostituto ideale per l'ex laterale del Wolfsburg sarebbe Antonee Robinson, giocatore classe '97 del Wigan Athletic. Il suo cartellino costerebbe tra i 12 e i 15 milioni di euro.

Paquetà verso la permanenza, per Piątek possibile derby Tottenham-Chelsea

Lucas Paquetà potrebbe restare alla corte di Pioli. Sarebbero fredde al momento le ipotesi PSG e Juventus: riguardo a quest'ultima si era vociferato nei gironi scorsi di una contropartita tecnica come Federico Bernardeschi, ipotesi poi smentita praticamente da ogni parte.

I dirigenti rossoneri comunque vorrebbero offerte a titolo definitivo pari a 35 milioni di euro.

L'attaccante polacco Krzysztof Piątek, secondo fonti inglesi, sarebbe la prima scelta del Tottenham per sostituire l'infortunato Harry Kane, e gli Spurs potrebbero pensare a un prestito con diritto di riscatto o a uno scambio con qualche giocatore in uscita quali Lamela, Foyth o Wanyama.

Il Milan insisterebbe per la cessione a titolo definitivo a trenta milioni di euro. Fuori dagli schemi pare essere l'Hertha Berlino, che avrebbe fatto un'offerta ai rossoneri, ritenuta successivamente troppo bassa.

Bellodi e Krunić nel mirino del Cagliari

Gabriele Bellodi, giovane difensore centrale attualmente al Crotone, ma di proprietà del Milan, sarebbe nel mirino del Cagliari, che due giorni fa avrebbe incontrato la dirigenza meneghina per capire la fattibilità dell'operazione e portarlo immediatamente in terra sarda.

Il centrocampista Rade Krunić, reduce da una buona prestazione nel quarto di finale di Coppa Italia contro il Torino, sarebbe anch'esso seguito dai rossoblù del duo Giulini-Carli ma ci sarebbero scarse possibilità di una partenza dell'ex Empoli.

Mercato in entrata: sfumato Florentino Luìs, si osserverebbero Januzaj e Saelemaekers

Nei giorni scorsi era stato accostato ai rossoneri il centrocampista classe '99 Florentino Luìs, ipotesi però che sarebbe di fatto sfumata sul nascere: secondo fonti portoghesi, infatti il presidente e l'allenatore del Benfica non vorrebbero privarsi del giovane centrocampista.

Per il dopo Suso, i rossoneri penserebbero ad Adnan Januzaj e ad Alexis Saelemaekers, esterni rispettivamente della Real Sociedad e dell'Anderlecht. Le situazioni potrebbero evolversi da qui fino alla sera del 31 gennaio.