L'Inter si presenta in maniera autorevole alla ripresa del campionato. La squadra di Antonio Conte ha infatti compiuto l'impresa di sfatare il tabù SanPaolo e raggiungere di nuovo la Juventus in testa alla classifica. Il tecnico nerazzurro ha rilasciato, al termine dell'incontro vinto per 3-1, una frizzante e interessante intervista. Antonio Conte ha trovato anche il modo di ironizzare, soprattutto su chi non vedeva di buon occhio l'acquisto di Romelu Lukau: 'Lukaku? Non è una pippa'. Il bomber interista, a sua volta, ha riservato grandi complimenti al tecnico che lo ha voluto fortemente con sé.

Le parole di Antonio Conte nel post Napoli-Inter

Antonio Conte é risultato essere molto soddisfatto per la vittoria ottenuta contro il Napoli. Il tecnico interista ha parlato del gap degli anni scorsi nei confronti dei partenopei e si é esaltato, sia per il risultato che per la prestazione fornita. Autentico mattatore della serata é stato Romelu Lukaku, autore di una doppietta e di una partita davvero pregevole. Antonio Conte ha scherzato molto, rispondendo alle domande sull'attaccante belga: 'Lukaku?

E' una pippa', riferendosi a tutte le volte che alcuni addetti ai lavori hanno criticato il forte attaccante. L'allenatore, oltre a godersi il momento, é sempre vigile e attento, vuole continuare a migliorare la coppia d'attacco e sostiene che entrambi (Lautaro e Lukaku) hanno ancora grandi margini per progredire. Antonio Conte non si é fatto sfuggire neanche la possibilità di elogiare Alessandro Bastoni, al quale ha riservato parole veramente importanti.

Il mister ha intravisto nell'ex calciatore dell'Atalanta forza e personalità, per questi motivi molte volte lo ha preferito a un mostro sacro come Diego Godin. Conte si gode la sua squadra insomma ma pensa anche al calciomercato, con la trattativa con il Barcellona per Arturo Vidal che non risulta essere affatto semplice. I blaugrana non hanno fretta e non sono convintissimi di voler cedere un calciatore determinante come il cileno.

Eriksen sembra più fattibile per giugno piuttosto che per gennaio, quando sarà libero a 0. Beppe Marotta continua a lavorare insomma, probabilmente anche su piste alternative.

Le parole di Romelu Lukaku dopo la partita

Romelu Lukaku, dopo la partita vinta dalla sua squadra contro il Napoli, é apparso particolarmente raggiante. Il centravanti belga ha parlato molto bene di Conte e ha sottolineato la sua straordinaria importanza e di come il tecnico possa essere fondamentale per il raggiungimento di alcuni grandi obiettivi.

Segui le tue passioni.
Rimani aggiornato.

Lukaku ha parlato poi del suo feeling con Lautaro Martinez, il belga ha dichiarato che i due sono grandi amici e che il loro feeling non si limita a rimanere all'interno del terreno di gioco. C'é da dire che nemmeno nelle più rosee previsioni i tifosi nerazzurri potevano prevedere una coppia così armonica e dirompente. Sommando i gol realizzati in campionato e in Champions League, i due sono arrivati a quota 30 e nessuno, come Romelu Lukaku, al primo anno di Inter era riuscito a totalizzare 14 reti a questo punto della stagione.

Segui la nostra pagina Facebook!