Lautaro Martinez continua ad attirare su di sé le attenzioni dei principali club europei, e sembra proprio che anche Manchester United e City lo stiano seguendo come obiettivo di mercato per la prossima estate. Il centravanti argentino in questa sua seconda stagione all'Inter sta mettendo in mostra le sue migliori doti tecniche e realizzative. Finora, infatti, oltre ad aver inanellato diverse prestazioni d'alto livello, è anche riuscito a trovare la via del goal in 15 occasioni in 25 partite tra campionato e coppe europee.

Merito va anche ad Antonio Conte che è riuscito ad assemblare un'ottima coppia d'attacco, affiancando a "El Toro" l'ex Manchester United Romelu Lukaku.

In questi mesi si è fatto un gran parlare di un presunto interesse del Barcellona per il bomber sudamericano. I blaugrana starebbero cercando un degno erede di Luis Suarez. Quest'ultimo di recente ha subito anche un infortunio piuttosto serio al menisco esterno del ginocchio destro e, dopo essere stato operato dal dottor Ramon Cugat nella città catalana, sarà costretto a rimanere fermo per almeno quattro mesi.

Non si esclude che l'emergenza nel reparto offensivo costringa la società del presidente Bartomeu ad intervenire sul mercato di gennaio. In questo caso, però, si cercherebbe di puntare su un giocatore di prospettiva che possa diventare titolare fisso in luogo del 33enne uruguaiano. Se questo "piano alternativo" dovesse andare in porto entro la fine del mese, allora in casa Inter potrebbero tirare un sospiro di sollievo, poiché il Barça a quel punto non avrebbe più alcuna necessità di lanciarsi all'assalto di Lautaro Martinez.

Ma in Viale della Liberazione probabilmente non dormiranno sonni tranquilli per quanto concerne il futuro del bomber 22enne, poiché dalla Premier League ci sarebbero sia il Manchester United che il City pronti a sfidarsi per acquistarlo nella prossima sessione del mercato estivo.

Citizens e Red Devils sulle tracce di Lautaro Martinez

L'indiscrezione di mercato è stata riportata in queste ore dalla testata britannica The Sun.

Il Manchester United starebbe pensando per la stagione 2020/2021 ad un centravanti di alto profilo da affiancare a Rashford e Martial, anche per andare a riempire la casella lasciata vuota in organico dalla partenza di Romelu Lukaku, trasferitosi la scorsa estate proprio all'Inter. I Red Devils, a tal proposito, potrebbero far leva sugli ottimi rapporti in essere con l'Inter per contattare l'amministratore delegato Marotta e valutare la disponibilità della società milanese ad imbastire un'eventuale trattativa per la cessione di Lautaro Martinez. Ricordiamo che attualmente sul contratto del numero 10 nerazzurro è presente una clausola rescissoria da 111 milioni di euro valida solo per l'estero.

Restando sempre a Manchester, sponda City, Guardiola non disdegnerebbe di avere con sé "El Toro" a partire dal prossimo anno. In questo caso i Citizens avrebbero individuato nel centravanti interista il sostituto ideale di Sergio Aguero che, pur restando un grande giocatore, comunque a giugno compirà 32 anni.

Nonostante le sirene inglesi, The Sun però ha sottolineato come, al momento, il maggior ostacolo per le due squadre di Manchester in un'eventuale corsa a Lautaro Martinez sia rappresentato proprio dalla volontà del calciatore. Questi, intervistato da TyC Sports, ha innanzitutto affermato di sentirsi onorato dell'interesse di due top-club come quelli britannici, perché ciò dimostra che sta facendo ottime cose in campo e che deve continuare su questa strada.

Subito dopo, l'ex Racing Club ha anche chiarito che in questa fase della sua carriera non intende muoversi da Milano, dicendo senza mezzi termini: "Sono tranquillo, felice e a mio agio con l'Inter". Insomma, una doccia fredda per Manchester City e United (che quasi certamente continueranno comunque a monitorare Lautaro in questi mesi) e all'opposto una notizia rasserenante per i tifosi nerazzurri che, stando alle dichiarazioni del calciatore sudamericano, potranno contare ancora sui suoi goal per il futuro.

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!