La Juventus è sempre molto attenta al mercato dei giovani e già in questo Calciomercato invernale ha ufficializzato alcuni rinforzi importanti per la Primavera. Sono arrivati infatti il centrocampista offensivo ex Velez Sarsfield Matias Soulé, il terzino sinistro ex Nantes Jean Claudé Ntenda e l'esterno offensivo dal Sion Yannick Cotter. Oltre a questi potrebbe aggiungersi un altro talento dal Barcellona. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe vicinissimo lo scambio a titolo definitivo fra la Juventus e la società catalana che porterebbe nella città spagnola il centrocampista offensivo Matheus Pereira e a Torino la punta Alejandro Marques.

Quest'ultimo rappresenta uno dei principali talenti della Spagna under 19, un centravanti fisico (alto 1,90) dotato di un buon senso del gol. Sulla punta di origine venezuelana ha parlato il noto giornalista di Sport Albert Rogè, esperto di calcio giovanile in particolar modo dei giocatori che crescono nel vivaio del Barcellona.

Marques, il nuovo talento sarebbe in arrivo dal Barcellona

La Juventus sarebbe pronta ad ufficializzare l'acquisto per la Primavera della punta Alejandro Marques. Il giocatore è nazionale spagnolo under 19 ma di origine venezuelana, ha come caratteristica principale la presenza in area grazie ad una fisicità importante, essendo alto 1,90.

Dotato di un buon senso del gol, è atteso dal definitivo salto di qualità. A parlare della giovane punta è stato il giornalista di Sport Albert Rogè, che ha descritto le caratteristiche tecniche della punta spagnola. Per il giornalista Alejandro Marques dovrebbe migliorare nell'aggressività. Uno step che gli permetterebbe di diventare una buona punta e di certo stuzzica molto l'impatto del giocatore in un campionato difficile come la Primavera.

Marques, in caso di ufficializzazione del suo passaggio alla Juventus Primavera, ritroverebbe un altro ex Barcellona, il classe 2002 Pablo Moreno che in questa stagione ha disputato 9 presenze ed 1 gol in campionato Primavera ed 1 presenza in Coppa Italia Primavera. È stato poi protagonista soprattutto in Youth League grazie a 4 gol su 3 partite.

Il mercato della Juventus

L'arrivo dei rinforzi per il settore giovanile dimostra come la Juventus stia investendo molto nei giovani.

Già in estate sono arrivati giocatori importanti per la prima squadra: de Ligt, Demiral, Romero e Pellegrini rappresentano acquisti per il futuro ai quali si è aggiunto a gennaio il centrocampista offensivo ex Atalanta Dejan Kulusevski. Il nazionale svedese resterà in prestito al Parma fino a giugno. La dirigenza bianconera ha investito circa 35-40 milioni di euro battendo la concorrenza di società importanti come l'Inter.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!