Siamo negli ultimi giorni del Calciomercato invernale, ma i principali media sportivi si soffermano già sulle possibili trattative che potrebbero definirsi durante l'estate. Come più volte sottolineato dagli addetti ai lavori, le rose si costruiscono prima dell'inizio di stagione e proprio il prossimo calciomercato estivo potrebbe essere caratterizzato da importanti trattative di mercato. Uno dei giocatori più chiacchierati è il portiere del Milan Gianluigi Donnarumma, che come è noto in scadenza di contratto a giugno 2021.

Questo significa che in estate sarà ad un anno dalla scadenza dell'intesa contrattuale con la società milanese. Per poter quindi essere confermato anche la prossima stagione dovrebbe rinnovare il suo contratto per evitare che possa liberarsi a parametro zero nel 2021. Attualmente però non si parla di incontri fra l'agente del giocatore Mino Raiola e la dirigenza, questo potrebbe significare una sua cessione durante il calciomercato estivo. Come scrive il 'Corriere della Sera', oltre alla Juventus ci sarebbe anche il Real Madrid sul portiere della nazionale italiana.

Juventus, il Real Madrid potrebbe sfidare i bianconeri per Donnarumma

Come scrive il Corriere della Sera, la Juventus sarebbe interessata al portiere Donnarumma, nonostante il possibile rinnovo di contratto di Szczesny. Ci sarebbe però uno sfidante dei bianconeri per il portiere della nazionale italiana: il Real Madrid di Zidane. La società spagnola sembrerebbe non essere soddisfatta dell'attuale portiere Courtois e starebbe valutando la possibilità di investire sull'estremo difensore del Milan.

Fra l'altro si tratterebbe anche di un'occasione di mercato in quanto il giocatore è in scadenza di contratto a giugno 2021 e potrebbe costare meno del suo attuale prezzo di mercato, ovvero circa 55 milioni di euro. L'agente Mino Raiola vuole infatti una grande squadra per il suo assistito ed un eventuale passaggio al Real Madrid sarebbe apprezzato sia dall'agente che dal giocatore. Dopo alcune difficoltà legate anche ai risultati negativi del Milan, Donnarumma si sta dimostrando un portiere affidabile a tal punto che il commissario tecnico dell'Italia Roberto Mancini ha deciso di dargli la titolarità della nazionale italiana a discapito del portiere del Torino Sirigu.

Nonostante la giovane età (compirà 21 anni il 25 febbraio), ha già all'attivo 162 presenze con la maglia del Milan, mentre in nazionale ha invece giocato 16 partite.

Potrebbe quindi rappresentare uno dei pezzi pregiati del calciomercato estivo, la speranza per il Milan è qualora non riesca a fargli rinnovare il contratto di riuscire a monetizzare il più possibile dalla sua cessione. L'Europeo 2020 sarà ulteriore banco di prova per il portiere del Milan e della nazionale italiana.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!