La Juventus potrebbe essere una delle protagoniste del prossimo Calciomercato estivo. L'aumento di capitale da 300 milioni di euro unito a qualche cessione pesante potrebbe rimpinguare le casse bianconere e fornire il cash necessario per acquistare giocatori di qualità. Come è noto però la dirigenza bianconera è sempre molto attenta al mercato dei parametri zero. Basti ricordare gli arrivi negli ultimi anni dei vari Emre Can (ceduto a gennaio al Borussia Dortmund), Rabiot e Ramsey. Anche la prossima estate non è escluso che il direttore sportivo bianconero possa pescare qualche occasione di mercato e secondo la stampa francese il principale obiettivo è un terzino del Paris Saint Germain.

Parliamo del nazionale belga Thomas Meunier, che ha il contratto in scadenza a giugno 2020 e non sembra voler rinnovare con la società francese. Il giocatore del Paris Saint Germain rappresenterebbe l'alternativa ideale di Cuadrado o allo stesso tempo permetterebbe lo spostamento del colombiano nel tridente offensivo in caso di 4-3-3.

Juventus, Meunier del PSG sarebbe pronto a dire sì ai bianconeri

Il terzino belga potrebbe essere quindi un rinforzo ideale per la prossima stagione. La Juventus starebbe però osservando un altro giocatore in scadenza nel Paris Saint Germain, in particolar modo il terzino sinistro Leowyn Kurzawa.

Quest'ultimo negli ultimi giorni di mercato sarebbe potuto finire alla Juventus in uno scambio che avrebbe portato Mattia De Sciglio a Parigi. Trattativa però che la società bianconera ha deciso di non portare avanti, anche perché a differenza di Kurzawa, De Sciglio ha ancora un contratto lungo con la Juventus e non sarebbe stato vantaggioso tale scambio per i bianconeri. Per quanto riguarda il terzino belga, non è la prima volta che viene accostato alla Juventus.

Se ne era parlato già a fine 2019 sempre come potenziale acquisto dei bianconeri a parametro zero per la prossima stagione.

La stagione di Thomas Meunier

Thomas Meunier è stato sicuramente uno dei più impiegati fino ad adesso da Tuchel nel settore difensivo. In Ligue 1 ha disputato 16 partite con 1 assist, in Champions League invece 4 partite con 1 gol. Due presenze con 1 assist anche in Coppa di Lega mentre ha giocato una partita in Coppa di Francia.

Il giocatore è considerato un riferimento importante anche con la nazionale del Belgio: ha esordito all'età di 22 anni raccogliendo fino ad adesso 40 presenze e 7 gol. Può disimpegnarsi sia come terzino ma anche come centrocampista destro, in quanto è dotato di ottima corsa e di un buon piede. D'altronde gli assist realizzati in stagione non sono un caso: potrebbe quindi rappresentare un'ottima occasione di mercato.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!